SPEDIZIONE GRATIS PER ORDINI SUPERIORI A 35€

Siero antirughe 5 consigli

siero antirughe

Il siero antirughe per il viso è uno step importante per la salute della pelle, ma spesso si fa ancora confusione sul suo corretto utilizzo.

Questo articolo vi vuole parlare dei numerosi segreti del siero per sfruttarne al meglio gli effetti e vuole anche darvi alcuni consigli di scelta e utilizzo.

Il siero per il viso è uno step importante, ma non è l’unico trattamento per viso e che può sostituire tutti gli altri della beauty routine giornaliera.

Come orientarsi nella scelta del siero antirughe?

Il giusto siero non va scelto a caso, o peggio, sotto una spinta esclusivamente emotiva.

Non bisogna esagerare nemmeno con le quantità, il siero antirughe non va applicato in grande quantità ma ne basta una piccola essendo è molto concentrato.

A differenza di una crema può contenere dal 5 al 10% di principio attivo, il siero antirughe ne può avere fino al 70%.

Ma cos’è di preciso un siero antirughe?

La prima idea è che il siero sia un cosmetico antiage fatto solo per combattere le rughe e quindi per pelli mature, ma non è così.

Il siero antirughe è un passaggio essenziale della beauty routine e di ogni età e dovrebbe essere presente anche in giovane età proprio per prevenirle le rughe.

L’importante è saper scegliere il siero più adatto alle esigenze della pelle che si ha al momento.

C’è siero antirughe e siero antirughe!

Il siero è fluido, è praticamente un’emulsione e che sempre usata in sinergia con tutti gli altri prodotti per la cura del viso per essere efficace realmente e in modo duraturo.

Il plus del siero infatti è anche quello di far penetrare meglio tutti i principi attivi delle sostanze che metteremo sul viso dopo di lui.

Il siero antirughe è un trattamento specifico appositamente creato per migliorare l’aspetto della pelle.

Il principio attivo più noto in un siero antirughe efficace è l’acido ialuronico.

Questa sostanza è in grado di:

  • riempire le piccole rughe
  • distendere i tratti del volto
  • schiarire la pelle.

In commercio ci sono diversi tipi di siero viso antirughe e dover scegliere il siero migliore può non essere semplice.

Il miglior siero antirughe deve essere scelto in base alle proprie esigenze e anche al momento della vita in cui ci s trova.

Non ci riferiamo solamente all’età anagrafica ma anche a momenti che possono essere di stress in cui magari si possono avere necessità diverse rispetto ad altri momenti e anche il siero viso antirughe sarà diverso.

Proprietà del siero viso

La pelle spesso ha bisogno di sostegno, ma non ce ne rendiamo conto fino a quando non vediamo le prime rughe.

Una proprietà del siero viso antirughe è quella di contenere molto spesso il collagene, una proteina che rafforza e sostiene la della pelle.

Il collagene, insieme al retinolo (derivato dalla vitamina A) hanno un’azione anti age che stimolano la formazione di nuove fibre.

In questo modo la pelle spenta e il colorito non omogeneo diventeranno solamente un brutto ricordo.

Non pensavi che un siero avesse così tanti effetti diversi vero?

E non è finita qui, la vitamina C, spesso contenuta nel siero antirughe migliore è un elemento che dona tono e struttura della pelle e riduce anche le macchie.

Esistono anche delle tipologie di siero antirughe che sono composti da mix di principi attivi come:

  • antiossidanti
  • vitamine
  • estratti vegetali
  • acido ialuronico
  • acido glicolico.

Tutti elementi che contrastando lo stress ossidativo e l’invecchiamento della pelle.

Come si applica il siero antirughe?

Il siero viso antirughe non va massaggiato come la crema.

Il miglior modo per applicarlo e stenderlo velocemente dopo aver pulito il viso e passato anche il tonico.

Poche gocce di siero viso antirughe applicato con movimenti lenti e decisi, applicato sia al mattina che alla sera, darà molti benefici anche pelle mista o grassa, infatti non è assolutamente vero che un siero viso antirughe non è adatto a una pelle di questo tipo.

  • Il siero antirughe migliore

Le case cosmetiche investono molto sul siero antirughe e nella ricerca di tipologie sempre più potenti.
Sono sempre alla ricerca del miglior siero antirughe capace di risvegliare la pelle.
Alcune ricerche si svolgono anche in ambito genetico.

Nell’ambito di queste ricerche risono evidenziati alcuni nuovi ingredienti da utilizzare per ideare il miglior siero :

  • estratto peptidico derivato dalla soia
  • lievito di agave blu
  • acido ialuronico in formulazione dinamica
  • cellule madri vegetali
  • olio essenziale di Immortelle
  • vitamina B5 ad alta concentrazione.

L’idea è quella di creare un siero viso antirughe che rinforzi la pelle e che sia anche riparatore ma con effetto molto forte, da usare al massimo per 30 giorni e per poi passare al normale siero antirughe.

Siero antirughe: antiaging n.1

Stiamo parlando delle principali differenze una crema anti età e un siero viso antirughe, su come distinguerli, come scegliere un siero viso antirughe che sia efficace e ora vogliamo darvi altri suggerimenti utili sul siero antirughe migliore.

Come agisce il siero?

Le rughe sono causate da un cedimento della pelle, a sua volta causato da una carenza di collagene.

Il collagene che costituisce, col tempo, diminuisce, la pelle si rilassa e compaiono rughe.
Gli antirughe in generale agiscono proprio a questo livello, cercando di non fare più cedere il collagene della pelle del viso e contrastare sia la comparsa di nuove rughe che il peggioramento di quelle che sono già visibili.

In altre parole il miglior siero antirughe dovrebbe ricostruire il collagene della pelle senza che venga meno cosicché l’impalcatura della pelle non collassi più e non diventi debole. 

Se ci sono dei cedimenti della struttura “viso” si formano le rughe, anche profonde. Altro discorso vale per le rughe di espressione, ma sta di fatto che un siero viso antirughe le contrasta entrambe.

Il siero agisce proprio sul collagene

Rimpolpa il collagene nelle zone critiche in modo naturale e con effetti visibili e duraturi.

Al contrario spesso capita che alcune creme antirughe promettano una riduzione delle rughe che però non avvengono e non sono immediate: durano solo poco tempo e il risultato non è soddisfacente come invece avviene applicando un valido siero viso antirughe.

Siero e obiettivi a lungo termine

La scelta d utilizzare il miglior siero antirughe è data anche dal fatto che i risultati sono duraturi grazie alla formulazione attiva e che lavora già su evitare alla base la formazione di rughe piuttosto che su un effetto lifting temporaneo e che non va a modificare il vero problema della pelle del viso.

Alla base del miglior siero antirughe ci sono gli acidi, le proteine e le vitamine.

La crema anti età penserete potrebbe avere gli stessi ingredienti, ma allora perchè non è così efficace come lo è invece il siero viso antirughe?

La crema ha una consistenza densa, dovuta ai grassi che contiene oppure per i minerali e siliconi con cui è addizionata, mentre il siero migliore non utilizza questi escamotage.

Bisogna certamente leggere con attenzione gli ingredienti sia della crema che del siero antirughe migliore, ma vedrete che i sieri sono molto più puri e naturali.

Inoltre il miglior siero antirughe è in forma liquida, ed ha una concentrazione elevata di principi attivi.

Conservazione di crema e di siero

Il miglior siero antirughe viene venduto in confezioni di colore scuro per schermare la luce e boccette, sempre scure con il contagocce, questo per evitare che il siero viso antirughe si deteriori con la luce o l’aria.

Al contrario le creme vengono messe in vasetti o tubi e il prodotto si altera più facilmente perché esposto alla luce e all’aria più facilmente. In entrambi i casi bisogna comunque fare attenzione a non contaminare il prodotto con le mani sporche, prima di mettere crema anti età, o il siero antirughe migliore lavatevi bene le mani e naturalmente il viso.

Vantaggi del miglior siero

Una buona crema antirughe può arrivare a costare anche molte centinaia di euro e magari non fa i miracoli che promette.

Le creme di fascia media contengono sostanze che a lungo andare risultano dannose come parabeni, siliconi o derivati del petrolio.

Nel caso di creme bio questi additivi sono assenti, ma la quantità di reale principio attivo è molto bassa e quindi anche il relativo potere anti invecchiamento lo è.

Il siero antirughe migliore invece rappresenta spesso non solo un buon compromesso tra qualità e prezzo, ma ha anche un’ottima concentrazione di principi attivi, che lo rendono molto efficace contro le rughe e l’invecchiamento della pelle del viso, dando protezione e idratazione.

Dovrai sapere se hai la pelle secca, mista oppure grassa, inoltre pensa alla tua età, e alla la presenza di macchie, acne, rughe o eventuali cicatrici.

Questa elevata concentrazione di principi contenuta nel siero antirughe migliore fa sì che ne basti davvero molto poco per funzionare e che il prodotto duri per moltissime applicazioni anche se si usa 2 volte al giorno.

Questo porta non solo a un risparmio economico, ma anche a una soddisfazione molto maggiore rispetto ad una crema.

Altri vantaggi e precisazioni

Un altro vantaggio del miglior siero è la facilità di assorbimento. Il siero infatti si assorbe in fretta senza lasciare residui ed è infatti molto apprezzato chi ha la pelle grassa.

Il siero viene considerato il trattamento più potente e consigliato nei casi di pelle con molte rughe o molto danneggiata e va utilizzato per almeno tre mesi.

Non ci sono controindicazioni per un uso continuo e il modo migliore per pensare alla salute del viso rimane quindi la scelta del miglior siero antirughe da usare 2 volte al giorno.

Le proposte sono davvero molte e bisogna districarsi tra tutti i tipi di prodotti per trovare il miglior siero antirughe e di seguito vogliamo aiutare elencandoti le principali caratteristiche da tenere d’occhio per scegliere un buon siero.

Troviamo infatti il siero in vari formati come fiale, contagocce, dispenser, monodose etc. e questa tipologia di confezioni sono studiate non solo per evitare sprechi ma anche per la possibilità di scegliere il formato che si preferisce.

Inoltre le varie confezioni servono a preservare il prodotto non senza alterarlo o farlo inattivare. Il siero a volte è ancora poco conosciuto e ritenuto nuovo sul mercato, ma in realtà è in circolazione da molto e in Asia è un classico della beauty routine.

Per poter scegliere il prodotto giusto per te ricorda di riconoscere che tipo di pelle hai

Dovrai sapere se è una pelle secca, mista oppure grassa, inoltre pensa alla tua età, e alla la presenza di macchie, acne, rughe o eventuali cicatrici.

Per concludere ricordiamo quindi che:

  • non esistono sieri universali ma devi sceglierne uno adatto alla tua età e pelle
  • il siero deve contenere i giusti nutrienti ed una percentuale adeguata di sostanze attive
  • non deve contenere elementi che possono creare danni alla pelle
  • meglio se il siero è clinicamente testato (e magari non su animali)

Ricorda ancora che esistono anche delle tipologie di siero composte anche da un insieme  di principi attivi diversi come: antiossidanti, vitamine, estratti vegetali, acido ialuronico acido glicolico e che possono avere molteplici affetti positivi sulle rughe sia di espressione che dovute all’età.

Ultimi consigli

Il siero agisce al massimo della sua efficacia se utilizzato di notte.

Mentre dormi la pelle si rinnova e si riposa.

E’ il momento in cui ha maggior bisogno di rigenerarsi e tornare fresca e luminosa. Quindi fare un sonno di bellezza arricchito di siero è perfetto.

Riportiamo di seguito i passaggi per una corretta applicazione del siero prima della notte:

  1. Fai una corretta detersione del viso, magari con un leggero esfoliante naturale, che ti liberi di tutte le impurità e prepari la pelle a ricevere il siero
  2. Applica il siero nelle zone che lo necessitano maggiormente.
  3.  Riposa almeno 8 ore.

Ora hai davvero tutti gli elementi necessari non solo per scegliere il prodotto che è più adatto a te, ma anche le conoscenze per distinguere il siero migliore sul mercato (che sia online, in profumeria, in erboristeria o in farmacia).

Per applicarlo correttamente e al meglio combinandolo con tutti gli altri elementi giornalieri della tua beauty routine per il viso preferita e che ti regalerà una pelle visibilmente più bella, sana e giovane.

Scopri altri articoli sul nostro blog o sul nostro profilo social !