SPEDIZIONE GRATIS PER ORDINI SUPERIORI A 35€

Aloe vera zuccari

aloe vera zuccari

In questo articolo ci occupiamo di analizzare il prodotto aloe vera zuccari, quali vantaggi ottiene il nostro organismo dalla sua assunzione e quali le sue caratteristiche principali.

L’aloe vera è una pianta che ha infinite virtù e, di conseguenza, infiniti utilizzi. Può essere assunta per via orale o spalmata sulla pelle, ma quali sono i veri benefici di questa pianta? È vero che è così salutare bere il succo di aloe vera zuccari?

Assumere il succo di aloe vera è consigliato da moltissimi medici e dermatologi per contrastare moltissimi disturbi fisici, ma anche negli organismi sani al fine di rinforzare il sistema immunitario. Inoltre, l’aloe vera è anche conosciuta per le sue funzioni digestive.

Nel corso di questo articolo tratteremo il tema dell’aloe vera sotto diversi punti di vista: vedremo infatti quali sono le dosi giornaliere consigliate dagli esperti, quali sono le sue funzioni principali e quali i vantaggi che si possono trarre dal suo utilizzo. Inoltre vedremo anche alcuni metodi specifici per l’utilizzo del gel di aloe vera.

Zuccari aloe vera: quali sono le dosi giornaliere consigliate dagli esperti

Ogni prodotto a base di aloe vera ha una sua posologia particolare consigliata. Infatti, mentre alcuni prodotti sono esclusivamente realizzati con aloe vera, molti altri sono solamente a base di aloe vera, e presentano altri ingredienti naturali o meno al loro interno. La posologia, chiaramente, varia a seconda di quali sono gli ingredienti che compongono il prodotto oltre che l’aloe vera.

Un normalissimo prodotto a base di aloe vera, come ad esempio l’aloe vera zuccari, va assunto per circa due o tre volte al giorno per una dose di circa venti millilitri.

Anche se l’aloe è una pianta, e dunque il suo estratto è totalmente naturale, non è consigliato assumere una dose superiore a quella suggerita nelle etichette dei prodotti, in quanto l’eccessiva assunzione di questo prodotto potrebbe anche dare vita a diversi tipi di problemi.

L’eccessiva assunzione di aloe vera zuccari potrebbe infatti portare ad avere nausea e acidità. Tuttavia, se si resta fedeli alle istruzioni riportate sui vari prodotti e ai consigli del medico, i benefici che si possono trarre dall’assunzione di aloe vera non sono di certo pochi.

Quali sono i benefici più comuni

Dal miglioramento della digestione fino alla purificazione dell’organismo e della prevenzione dei tumori, l’aloe vera è un prodotto considerato da molti medici miracoloso. Andiamo dunque a vedere quali sono i benefici più comuni che si possono trarre dalla sua assunzione.

Sia il succo di aloe vera, che il gel di aloe vera fresca, sono prodotti ricchi di enzimi e hanno delle forti caratteristiche anti virali, anti fungine e antibatteriche. Inoltre l’aloe vera è anche considerata un potentissimo anti infiammatorio utile per calmare, tra le tante cose, moltissimi disturbi di tipo digestivo.

La pianta dell’aloe contiene infatti delle elevatissime quantità di immuno stimolanti come ad esempio il mannosio, che ha la capacità di inibire determinate cellule tumorali.

Non tanto il gel di aloe vera, quanto proprio il succo può contribuire al miglioramento della circolazione sanguigna nel corpo. Sono diversi, infatti, gli studi che hanno dimostrato l’effettiva diminuzione del colesterolo alto nei pazienti che hanno assunto e rispettato le dosi di aloe vera consigliate. Inoltre, bere succo di aloe vera contribuisce anche a ridurre il rischio della formazione di coaguli di sangue all’interno delle arterie.

L’aloe vera presenta delle ottime caratteristiche antinfiammatorie e anti invecchiamento. L’assunzione regolare di aloe vera zuccari, infatti, contrasta la formazione dei radicali liberi, i quali sono i principali responsabili dell’invecchiamento cellulare precoce.

Purificare l’organismo attraverso l’assunzione di aloe vera è il miglior modo per restare in salute naturalmente. Inoltre, il gel di aloe vera, processato per otto settimane per via orale, aiuta anche a ridurre i livelli di glucosio all’interno del sangue.

Aiuta nelle prevenzione dei tumori

Degni di nota sono anche i numerosi studi dell’utilizzo dell’aloe vera per combattere sia i tumori che gli effetti collaterali di alcuni dei trattamenti per il cancro più utilizzati come ad esempio la radioterapia. L’estratto di aloe vera è utile sia per la stimolazione del sistema immunitario, sia anche per aggredire le cellule tumorali. Inoltre, anche a livello di epidermide, il gel di aloe presenta moltissime potenzialità.

La mucillagine di aloe vera aumenta non solo le connessioni tra le cellule, ma anche la quantità di collagene sulla ferita. Questo fa si che il processo di miglioramento delle ferite venga accelerato, grazie anche alla stimolazione e alla produzione delle nuove cellule della pelle.

Risulta abbastanza ovvio, a questo punto, che il succo di aloe vera zuccari è un prodotto che proprio non può mancare all’interno delle dispense di chiunque tenga alla propria salute e al benessere della propria pelle. Detto questo, andiamo ora ad analizzare come si estrae il gel di aloe vera e quali sono alcuni possibili modi per utilizzare il gel aloe vera zuccari.

Aloe vera zuccari controindicazioni

Se hai pensato di estrarre da sola il gel dalla tua pianta personale di aloe vera, sappi che hai avuto sicuramente un idea eccellente. Oggi infatti, grazie ad un comunissimo estrattore, è possibile preparare direttamente da casa propria estratti delle piante più salutari. Ad ogni modo, è molto importante conoscere l’età della tua pianta di aloe vera, in quanto per estrarre del succo di aloe vera è necessario che la pianta abbia almeno tre anni di età.

Una volta estratto il gel di aloe vera è consigliabile utilizzarlo immediatamente e, soprattutto, procedere con l’estrazione non appena viene recisa la foglia. È chiaro che può avanzare del gel e, in questi casi, sarà possibile conservarlo in un barattolo ben sigillato nel frigorifero.

Se passate due settimane ancora non hai utilizzato il gel, dovrai buttarlo e procurarti del nuovo gel. Per una corretta estrazione del gel sarà sufficiente recidere la foglia della pianta partendo dal basso e seguire con un coltello tutto il contorno appunto della foglia.

Chiaramente andrà eliminata tutta la parte spinosa della foglia e sarà necessario eliminare anche il liquido giallo presente nella foglia. Tale liquido ha infatti un azione lassativa e si utilizza per altri scopi medici.

È consigliabile aiutarsi con un cucchiaino o con un coltello per estrarre più gel possibile. Andiamo dunque a vedere quali sono i diversi utilizzi del gel aloe vera zuccari.

Un rimedio eccezionale per le scottature solari

Questo è sicuramente il metodo più conosciuto dell’utilizzo di aloe vera, anche se, chiaramente, non è l’unico. Per curare le scottature solari con il gel aloe vera zuccari è sufficiente applicare una parte di gel sulla pelle scottata dal sole. In questa situazione il gel agisce con un azione sia lenitiva che rinfrescante, donando immediatamente sollievo alla parte lesa. Un utilizzo meno conosciuto dell’aloe vera è invece quello degli impacchi per i capelli.

Quello degli impacchi per il capelli è un metodo meno conosciuto, ma altrettanto efficace dell’aloe vera. Per questo scopo, è consigliabile frullare una determinata quantità di gel nel frullatore o nel trita tutto, in modo tale da ottenere un composto omogeneo più adatto sia ai capelli che al cuoio capelluto.

Per ottenere il massimo dei benefici dell’aloe vera sui capelli è consigliabile applicare il gel di aloe vera circa trenta minuti prima di lavare i capelli, in modo tale da ottenere una chioma brillante e morbida. Inoltre, delle piccole dosi di aloe vera possono anche essere utilizzate in sostituzione del comune del per capelli.

Gel aloe vera zuccari contro acne e punti neri

L’aloe vera è utilizzata anche per alleviare e contrastare i segni evidenti dell’acne sulla pelle. Grazie alle sue proprietà cicatrizzanti e antinfiammatorie, infatti, questo gel è ottimo per essere applicato anche sui piccoli brufoli che compaiono all’ultimo minuto. Può essere applicato indistintamente in qualsiasi momento della giornata direttamente sulla parte da disinfiammare.

Oppure, può essere applicato attraverso degli impacchi, in quantità quindi chiaramente maggiori, su tutto il viso la notte prima di andare a dormire. Inoltre il gel aloe vera zuccari viene anche utilizzato come sostituto della crema del viso, sulle pelli non molto sensibili.

Se hai una pelle secca, o molto secca, infatti, puoi provare questo rimedio naturale, soprattutto nella stagione estiva, come sostituto appunto delle creme idratanti. Un altro utilizzo poco conosciuto dell’aloe vera è quello diretto sulle gengive per contrastarne l’infiammazione.

Sia le gengive che il cavo orale possono trarre degli incredibili benefici dall’utilizzo dell’aloe vera zuccari. Grazie alle sue incredibili proprietà antibatteriche, infatti, basta applicare una piccola quantità di prodotto sulle gengive arrossate e/o infiammate, come anche su piccoli arrossamenti presenti in tutto il cavo orale. Lo stesso discorso riguarda la cura dei denti e delle gengive sensibili.

Molte persone, infatti, utilizzano collutori specifici anche piuttosto costosi per trattare le proprie gengive sensibili. Non tutti sanno, però, che l’aloe vera può essere utilizzata anche come sostitutivo del collutorio, basta semplicemente mescolare un cucchiaino di gel di aloe vera in un bicchiere d’acqua ed il collutorio fatto in casa è pronto. È anche possibile aggiungere un cucchiaino di bicarbonato di sodio per una soluzione ancora più completa e ancora più disinfettante.

Inoltre, sicuramente conoscerai l’utilizzo dell’aloe vera zuccheri contro le punture di insetti. Specialmente quando si tratta di punture di zanzare, infatti, l’aloe vera è in vero toccasana sia per gli adulti che per i bambini in quanto aiuta a ridurre sia il rossore che anche il prurito.

Rimedio naturale contro la stitichezza e contro la forfora

Sia il gel aloe vera zuccari che anche il succo vengono molto spesso proposti dai dottori come degli ottimi rimedi per la costipazione. Quando non si conoscono a fondo le proprietà e le caratteristiche dell’aloe vera, è naturale avere delle titubanze o delle paure ad utilizzare questo prodotto come lassativo.

Per questo motivo, ti consigliamo se è questo l’utilizzo che vuoi fare dell’aloe vera di prediligere un prodotto in commercio, piuttosto che il gel puro della tua pianta. Questo perché il gel presente nella tua pianta potrebbe avere un effetto particolarmente lassativo, che nei prodotti trattati invece viene ridotto dalla presenza di altri ingredienti. Inoltre l’aloe vera è incredibilmente potente per la prevenzione e contrasto della comparsa della forfora.

Anche in questo caso, per l’applicazione del gel aloe vera zuccari sui capelli, è consigliabile utilizzare un prodotto più omogeneo, e quindi passare precedentemente il gel di aloe vera nel frullatore.

Per contrastare la comparsa della forfora sarà sufficiente cospargere un cucchiaino del composto omogeneo del gel di aloe vera appena frullato sul cuoio capelluto e massaggiarlo delicatamente.

È importante, durante questa fase, arrivare a toccare con le dita ogni zona dove è presente la forfora. Il composto va lasciato agire per circa trenta minuti prima di risciacquare.

Aloe vera zuccari: le nostre conclusioni riguardo il suo utilizzo

Abbiamo visto, durante il corso di questo articolo, cos’è l’aloe vera, quali sono i suoi benefici e come viene estratta dalla pianta. Ti abbiamo inoltre consigliato moltissimi utilizzi di questa pianta.

Tuttavia devi sapere che questi erano soltanto gli utilizzi più comuni dell’aloe vera. Non è infatti di certo a caso se questa pianta viene definita “miracolosa” da così tanti medici e dermatologi.

Alcuni altri utilizzi, meno comuni, dell’aloe vera sono ad esempio il contrasto dei dolori muscolari e delle macchie nere sulla pelle. Massaggiando le zone del corpo doloranti con l’ausilio di un gel di aloe vera, infatti, sarà possibile fruire delle sue qualità calmanti e antinfiammatorie.

Inoltre, in caso di macchie scure antiestetiche dovute ad un eccessiva esposizione ai raggi solari, è possibile applicare degli impacchi di gel di aloe vera zuccari nelle zone interessate.

Questa semplice azione faciliterà la scomparsa degli inestetismi in un periodo di tempo molto più breve. Inoltre, ti consigliamo di tenere vicino a te del gel di aloe vera anche in caso di mal di testa: applicando una piccola quantità sulle tempie e massaggiando in modo circolare, anche il mal di testa andrà via. Se questo articolo ti è stato utile torna a trovarci nel nostro blog e sui canali social.

Articoli Correlati