SPEDIZIONE GRATIS PER ORDINI SUPERIORI A 35€

Bagno doccia: i 5 ingredienti per la pelle e le fragranze

bagno doccia

Si sa che il bagno doccia è un piacere, una sensazione di benessere, di profumo, una fantastica sensazione per la pelle, sia per lui che per lei. Esistono, poi i bagno doccia che non sono solo un piacere per la pelle, ma anche per i capelli, unendo la detersione con i capelli con quella per il corpo.

C’è chi non bada a spese, c’è chi non ci fa caso su quale bagno doccia comprare.  Se si sceglie il detergente giusto si può idratare la pelle, il bagno doccia diventa il preambolo di un’ottima crema idratante. Esiste, anche la possibilità di usufruire del bagnodoccia crema.

Per chi ha poco spazio o non vuole sprecare lo spazio, è meglio optare per il bagno doccia 2 in 1.

Dopo l’attività sportiva, in viaggio, dopo la piscina si presenta l’esigenza di prodotti per detergere il corpo, il viso e i capelli che non occupino troppo spazio e che allo stesso tempo risolvano il nostro problema di detersone e anche di una beauty-routine adatta al nostro tipo di pelle: secca, mista, grassa, normale.

Il doccia shampoo, per esempio, è un prodotto che deterge sia il corpo sia lo shampoo. Questo prodotto è spesso apprezzato dagli uomini, il doccia shampoo o bagno doccia 2 in 1, ha spesso una formula purificante e rigenerante e profumazioni per tutti i sessi.

E’ sempre bello proteggere la pelle con il prodotto detergente, sia come bagnodoccia uomo, sia per lei. Puoi ricevere la tua coccola quotidiana con il bagnodoccia crema oppure prenderti cura dei tuoi capelli con il bagnodoccia capelli

Bagno doccia 2 in 1 per donne

Sul mercato ci sono anche doccia shampoo per le donne e che soddisfino i gusti femminili ma, nella maggior parte dei casi, tali non sono utilizzati e amati dal gentil sesso.

I motivi sono differenti, ma solitamente riguardano i capelli. Il doccia shampoo non permette di avere un’azione mirata sui capelli, ma soltanto di pulizia. Chi ha capelli lunghi, colorati o trattati si dovrebbe scegliere un prodotto a sé, uno shampoo specifico per la tua tipologia di capelli abbinato a un bagno doccia.

In più bisognerebbe scegliere un balsamo adatto ai nostri capelli, perchè sia lo shampoo che il balsamo 2 in 1 non svolgono un’azione districante e illuminante.

Se si vuole avere massima cura dei capelli, ma si necessita di avere lo spazio, si possono usare le mini taglie dello shampoo, balsamo e bagno doccia. Se essi non esistono, la soluzione è versare il flacone originario in micro flaconcini monodose che si trovano facilmente in profumeria e nei negozi di cosmetica.

E’ sempre bello proteggere la pelle con il prodotto detergente, sia come bagnodoccia uomo, sia per lei. Puoi ricevere la tua coccola quotidiana con il bagnodoccia crema oppure prenderti cura dei tuoi capelli con il bagnodoccia capelli

Come scegliere il bagno doccia?

Il bagnodoccia è serve a pulire il corpo sotto la doccia o per chi lo desidera anche nella vasca da bagno. Ha la caratteristica di avere una consistenza liscia e setosa, è un piacere applicarla sulla cute.

Per iniziare, prendi un bagno doccia che contenga oli naturali, senza solfati, poi mettere una piccola quantità, se preferisci con l’aiuto di una spugna come esfoliante e pulizia per il corpo. La pelle deve essere sempre idratata dopo la docci, per fare sì che rimanga morbida e idratata.

E’ sempre bello proteggere la pelle con il prodotto detergente, sia come bagnodoccia uomo, sia per lei. Puoi ricevere la tua coccola quotidiana con il bagnodoccia crema oppure prenderti cura dei tuoi capelli con il bagnodoccia capelli

  • Primo passaggio

Trova un bagno doccia che abbia ingredienti idratanti. E’ semplice scegliere, leggi gli ingredienti sull’etichetta del bagno doccia per vedere se ha gli oli idratanti, come quello di cocco o argan, burro di karité che sono efficienti per nutrire la pelle.

Comprate un bagno doccia con ingredienti idratanti o almeno che abbiano una base con essa,  che proteggano la cute rendendola e mantenendola morbida, preservando un corretto equilibrio idrolipidico. Evita i bagnodoccia aggressivi.

E’ sempre bello proteggere la pelle con il prodotto detergente, sia come bagnodoccia uomo, sia per lei. Puoi ricevere la tua coccola quotidiana con il bagnodoccia crema oppure prenderti cura dei tuoi capelli con il bagnodoccia capelli

Secondo passaggio

Compra un bagno doccia privo di fragranze e solfati. I bagno doccia che hanno fragranze o profumi possono provocare la pelle secca e irritata. Solfati come ad esempio il laurilsolfato di sodio, il sodio lauriletere solfato e il cocamidopropil betaina il laurilsolfato di sodio possono contribuire a far diminuire il sebo nella pelle.

E’ sempre bello proteggere la pelle con il prodotto detergente, sia come bagnodoccia uomo, sia per lei. Puoi ricevere la tua coccola quotidiana con il bagnodoccia crema oppure prenderti cura dei tuoi capelli con il bagnodoccia capelli

  • Terzo passaggio

Evita i prodotti che fanno troppo schiuma. La schiuma  mista all’acqua può diminuire il sebo della cute e farla diventare secca. Scegli un bagno doccia che faccia una schiuma leggera.

Evita invece i bagno doccia che ne fanno troppa quando baciano l’acqua. Evitate anche i quelli che garantiscono la produzione di innumerevoli bolle di sapone, perchè aggrediscono la pelle.

E’ sempre bello proteggere la pelle con il prodotto detergente, sia per lui, sia per lei. Puoi ricevere la tua coccola quotidiana con la crema sotto la doccia oppure prenderti cura dei tuoi capelli.

Come utilizzare il bagno doccia?

Utilizza poco prodotto sotto la doccia o nella vasca da bagno. Utilizza poco prodotto, non te ne serve molto per il corpo. Troppo, può rendere la pelle secca.

Quando lo usi, fai una doccia o un bagno tiepido, in tal modo riuscirei a lavare l’intero corpo.

Applica questo prodotto sul corpo, se preferisci utilizza una spugna. Usa una spugna umida per mettere il prodotto dall’alto verso il basso. Massaggiala con delicatezza la pelle per detergerla e eliminare le cellule morte. Non utilizzare solo le mani per lavarti, spesso è più difficoltoso lavare il corpo senza l’uso di una spugna.

Lava con regolarità la spugna per evitare l’accumulo di germi e batteri. Puoi anche cambiarla una volta alla settimana.

Non utilizzare il bagnodoccia capelli e corpo con una spugna di luffa, che è un terreno per germi e batteri, aumenta l’acne.

E’ sempre bello proteggere la pelle con il prodotto detergente, sia per lui, sia per lei. Puoi ricevere la tua coccola quotidiana con la crema sotto la doccia oppure prenderti cura dei tuoi capelli.

Vietato sul viso

Non utilizzare il prodotto sul viso. Tale è studiato per il corpo, sulla faccia va utilizzato un prodotto specifico. Usare il prodotto sul volto aumenta il rischio di secchezza e irritazioni.

Dopo risciacqua con acqua tiepida. Una volta che il corpo è lavato, risciacqua il bagnodoccia capelli e corpo con acqua tiepida nella vasca da bagno o sotto la doccia. Toglilo accuratamente dalla pelle. Ciò che rimane del sapone può irritare e seccare la cute.

Asciugati, tamponando con delicatezza la pelle con un asciugamano pulito fino a che non sarà asciutta del tutto. Non strofinare la cute, per evitare irritazioni.

E’ sempre bello proteggere la pelle con il prodotto detergente, sia per lui, sia per lei. Puoi ricevere la tua coccola quotidiana con la crema sotto la doccia oppure prenderti cura dei tuoi capelli.

La crema idratante dopo il bagno doccia

Cosa c’è di meglio del bagnodoccia crema; una crema che ti avvolge, ti idrata, ti purifica, ti idrata. Vediamo insieme quali ingredienti sono i migliori per la nostra pelle e per i capelli, in quest’ultimo caso è meglio utilizzare il bagnodoccia capelli. In più ricordati che devi nutrire sempre la tua pelle con la crema nutriente a tua scelta.

Ecco gli ingredienti che dovrebbe contenere il tuo prodotto:

  • L’avena
  • La rosa damascena
  • L’ananas
  • Il cetriolo
  • L’olio di baobab

E’ sempre bello proteggere la pelle con il prodotto detergente, sia per lui, sia per lei. Puoi ricevere la tua coccola quotidiana con la crema sotto la doccia oppure prenderti cura dei tuoi capelli.

L’avena

L’avena è emolliente e rilassante. Quando non si usa per lavarsi, viene usato per dermatiti, eczemi e dermatiti. Sicuramente sotto forma di detergente ti darà una grossa mano.

La rosa damascena

La rosa damascena è un ottimo idratante, antinfiammatorio, rinfrescante.

L’ananas

L’ananas è idratante antiossidante, illuminante, idratante nutriente.

Il cetriolo

Il cetriolo dona idratazione, anche perchè è costituito dal 96% di acqua. Inoltre tonifica la pelle.

L’olio di baobab

L’olio di baobab ha un’azione emolliente, idratante e nutriente. Aiuta l’invecchiamento della pelle e lenisce le irritazioni.

E’ sempre bello proteggere la pelle con il prodotto detergente, sia per lui, sia per lei. Puoi ricevere la tua coccola quotidiana con la crema sotto la doccia oppure prenderti cura dei tuoi capelli.

Gli ingredienti che nutrono i capelli

Vediamo insieme gli ingredienti che nutrono e fanno bene ai vostri capelli:

  • Olio di cocco
  • Karkadè
  • Olio di mandorle

Olio di cocco

L’olio di cocco è un ingrediente naturale che contiene vitamina A e vitamina E che agisce come antiossidante. Aiuta il non formarsi dei nodi.

Karkadè

Il karkadè contiene acidi organico come i fitosteroli, l’acido astorbico, l’ibisco, tartarico che hanno proprietà diuretiche e antisettiche se viene bevuto. Invece, per i capelli ha proprietà lenitive e protettive, grazie alla presenza della mucillagini.

Olio di mandorle

L’olio di mandorle aiuta a rendere i capelli più luminosi e lucidi. Se si vuole un effetto più intenso, basta fare una maschera per i capelli all’olio di mandorle e lasciarla agire per un’ora.

Un aiuto in più per i capelli grassi

Un aiuto maggiore per i capelli grassi sono le maschere, perchè questo tipo di capelli hanno bisogno di una protezione maggiore. Solitamente si applicano prima del bagnodoccia capelli.

Il bicarbonato e limone per i capelli grassi

Il limone può essere utilizzato insieme al bicarbonato per avere un’efficacia maggiore del detergente, per aiutare i capelli grassi. Ecco come preparare la vostra maschera per capelli grassi:

Mettete in una ciotola quattro o cinque cucchiai di bicarbonato, aggiungere poche gocce di limone finchè mescola non si forma una pasta. Lasciate agire sui capelli per 5 minuti e poi lavare con acqua fredda ( se non ci riuscite utilizzate l’acqua tiepida, però sarebbe meglio quella fredda) Successivamente lavate con il bagnodoccia capelli.

Se avete molta fretta, è meglio fare questa maschera che non farla, ogni tanto va bene applicarla e lavarla subito. Il bicarbonato rende i capelli ricchi di luminosità e lisci.

E’ sempre bello proteggere la pelle con il prodotto detergente, sia per lui, sia per lei. Puoi ricevere la tua coccola quotidiana con la crema sotto la doccia oppure prenderti cura dei tuoi capelli.

Le fragranze del detergente per lui

Se sei un uomo e non sai quale fragranza scegliere, ecco alcuni consigli:

  • Cedro
  • Vetiver
  • Patchuoli
  • Sandalo
  • Le sfumature del legno

I profumi del legno sono quelli più di tendenza, uno degli odori he attrae di più le donne. Perciò è consigliabile sceglierlo per il tuo bagnodoccia uomo. Vediamo nel dettaglio queste fragranze

Cedro

Il cedro ha origini in medio oriente. Sono presenti sei tipologie di specie cedro dell’Himalaya, cedro del Libano e cedro dell’Atlante, cedro della Virginia e il cedro bianco. Il cedro è in grado di evocare tanto, tantissimo.

Vetiver

E’ la radice di una pianta graminacea che ha origini nella terra di Haiti o nel Giava. L’odore ricorda il legno bagnato

Patchuoli

E’ una pianta tropicale che ha origine in India e in Malesia. Se viene fatta essiccare ha una fragranza di terra e muschio. E’ la mia fragranza preferita per il bagnodoccia uomo. E’ perfetto per il bagnodoccia uomo

Sandalo

Il sandalo ha origini indiane e ci sono molte coltivazioni in Australia. Per gli esperti dei profumi, il sandalo migliore è quello di Mysore. Ha un odore intenso, balsamico che ricorda il latte.

Le sfumature del legno

Con il tempo la fragranze al legno si sono arricchite di varie sfumature. L’odore del legno boschivo viene impreziosito con note agli agrumi o aromatiche oppure addolcite con note orientali con l’odore delle spezie e cuoio. Le sfumature del legno può avere note più frizzanti con l’aggiunta dell’acqua marina o più generalmente acquatiche.

Queste fragranze sono ottime per i bagnodoccia uomo

E’ sempre bello proteggere la pelle con il prodotto detergente, sia per lui, sia per lei. Puoi ricevere la tua coccola quotidiana con la crema sotto la doccia oppure prenderti cura dei tuoi capelli.

Scopri altri articoli sul nostro blog o sul nostro profilo social