SPEDIZIONE GRATIS PER ORDINI SUPERIORI A 35€

Crema detergente viso: le 4 fasi

crema detergente viso

Perchè applicare la crema detergente viso? La detersione è molto importante, perchè senza di essa contribuisce all’invecchiamento.

Gli agenti aggressivi come ad esempio lo smog l’inquinamento, agenti aggressivi come ad esempio detergenti scadenti o detersivi, il trucco.

E’ importante la detersione a fine giornata e la pulizia quotidiana. Spesso si torna a casa e non si ha voglia di struccarsi, ma è un grosso errore perchè, appunto, gli egenti esterni indicati precedentemente soffocano i pori e il sebo, quindi c’è più possibilità che si manifestino i brufoli e i comedoni, i cosi detti punti neri.

Per detergere la pelle, è importante utilizzare un sapone e uno struccante non aggressivo. Dopo la detersione si può mettere una crema idratante, per aiutare la pelle. Dopo la normale detersione, applicate la crema detergente viso.

Pulire il viso, non si riduce alla semplice pulizia, all’eliminazione dello sporco, ma è anche un semplice sinonimo di prendersi cura di se stessi.

La pulizia della faccia vuol dire aiutare la pelle ad avere delle condizioni ottimali, senza che si depositino i batteri.

In questo articolo, capirai come utilizzare la crema detergente viso e pulire adeguatamente la pelle, per avere una cute più luminosa e brillante.

In ogni caso, è sempre importante l’utilizzo del detergente e crema viso, per aiutare la tua pelle a brillare. Puoi scegliere crema detergente viso migliore tra le tante in commercio, così avrai la tua crema viso detergente.

Crema detergente viso?

La detersione con la crema detergente viso serve anche per prevenire la formazione dell’impurità cutanee, come ad esempio i punti neri, i brufoli e altri tipi di difetti cutanei.

Non bisogna essere pigri, spesso si torna a casa la sera e non si ha voglia di struccarsi e di lavarsi il viso, ma questo comportamento può solamente nuocere alla salute della pelle, soffocando i pori. La pulizia quotidiana con l’aggiunta della crema detergente viso aiutano ad avere un aspetto più bello, più luminoso.

L’ideala sarebbe detergere il viso due volte al giorno, al mattino e alla sera. Smettetela di inventarvi delle scuse pere evitare questi momenti, il tempo lo si trova sempre.

E’ vietato andare a dormire senza essersi struccati. Alla sera il trattamento per il viso deve essere efficace e profondo. Durante il giorno la pelle viene sottoposta ad ogni angheria, come ho già detto prima, perciò il trucco deve essere per forza rimosso, senza dimenticare il collo.

Questo passaggio è importante, perchè oltre alla possibilità che si sviluppino i brufoli, punti neri, c’è anche la possibilità si abbia un invecchiamento precoce, con un maggior numero di rughe.

Gli step per detergere il viso

Ci sono diverse fasi della detersione.

In ogni caso, è sempre importante l’utilizzo del detergente e crema viso, per aiutare la tua pelle a brillare. Puoi scegliere crema detergente viso migliore tra le tante in commercio, così avrai la tua crema viso detergente.

In ogni caso, è sempre importante l’utilizzo del detergente e crema viso, per aiutare la tua pelle a brillare. Puoi scegliere crema detergente viso migliore tra le tante in commercio, così avrai la tua crema viso detergente.

  • Prima fase: struccarsi

La prima fase della detersione consiste nel rimuovere il trucco, facendo attenzione che non rimanga alcuna traccia, perchè la pelle non si ossigenerebbe e rigenererebbe, come, invece avviene quando ci si strucca in modo ottimale.

Per chi utilizza un trucco a prova di acqua e long lasting, è meglio utilizzare un prodotto specifico per struccarsi. Attenzione a verificare che il tuo tipo di pelle sia adatta a quel prodotto, sopra tutto se hai una pelle sensibile o secca.

In ogni caso, è sempre importante l’utilizzo del detergente e crema viso, per aiutare la tua pelle a brillare. Puoi scegliere crema detergente viso migliore tra le tante in commercio, così avrai la tua crema viso detergente.

Altri step

  • Seconda fase: detergere

Il secondo passaggio è la detersione del viso, per rimuovere dalla cute lo sporco denominato esogeno ed endogeno. Il primo è ciò che proviene dalla contaminazione ambientale, il secondo sono lo sporco dei tessuti e delle secrezioni della pelle.

La crema viso detergente più conosciuta è quella micellare. Esistono prodotti che possono sia struccare che detergere. Qui possiamo utilizzare la crema detergente viso migliore.

In ogni caso, è sempre importante l’utilizzo del detergente e crema viso, per aiutare la tua pelle a brillare. Puoi scegliere crema detergente viso migliore tra le tante in commercio, così avrai la tua crema viso detergente.

  • Terza fase: idratare con la crema detergente viso

L’idratazione è sempre importante, anche per contrastare l’invecchiamento e la disidratazione cutanea, sopra tutto se soffri di pelle secca e molto secca.

In ogni caso, è sempre importante l’utilizzo del detergente e crema viso, per aiutare la tua pelle a brillare. Puoi scegliere crema detergente viso migliore tra le tante in commercio, così avrai la tua crema viso detergente.

  • Quarta fase: tonificare

Per ultimo è importante tonificare la pelle con un prodotto specifico. Lo scopo è quello di tonificare e pulire il viso per ripristinare il PH cutaneo, per mantenere il PH fisiologico cutaneo, mantenere il PH cutaneo inalterato (importante per mantenere l’idratazione cutanea e il grado di umidità del viso.

Tutto ciò deve essere fatto per mantenere la pelle idratata, morbida e compatta e renderla più recettiva alle fasi successive del trattamento, cioè l’applicazione della crema.

In ogni caso, è sempre importante l’utilizzo del detergente sotto forma di crema, per aiutare la tua pelle a brillare. Puoi scegliere il prodotto migliore tra i tanti in commercio.

Altri consigli sulla detersione del viso

L’errore più comune sulla detersione del viso è il non saperlo fare nel modo corretto. E’ importanti occuparsi della detersione del viso la mattina e la sera. Servono pochi minuti per una pulizia fatta bene.

In ogni caso, è sempre importante l’utilizzo del detergente sotto forma di crema, per aiutare la tua pelle a brillare. Puoi scegliere il prodotto migliore tra i tanti in commercio. Come si fa?

Ecco i passaggi per una corretta detersione:

  • Acqua e sapone non sono sufficienti

Una volta si pensava che il miglior modo per detergere la faccia fosse l’acqua e il sapone, ma con l’avvento della cosmetica si è capito che questa non era la realtà. Difatti, l’acqua non deterge fino in profondità la pelle. Pensiamo a tutti i residui che lasciano, è come lavare un piatto sporco d’olio solo con l’acqua.

I bagnoschiuma e i saponi, spesso sono troppo aggressivi e inadatti alla detersione della pelle del viso. Con le loro proprietà danneggiano lo strato superficiale della pelle, molto importante per i batteri. Il metodo della nonna non è funzionale alla corretta detersione cutanea del viso.

In ogni caso, è sempre importante l’utilizzo del detergente e crema viso, per aiutare la tua pelle a brillare. Puoi scegliere crema detergente viso migliore tra le tante in commercio, così avrai la tua crema viso detergente.

Non strofinare per struccarsi

Per la fase in cui ci si deve struccare, bisogna usare il dischetto struccante in modo direzionale, dall’alto verso il basso. Bisogna non fare un movimento circolare, come spesso si usa. Se seguirai questi consigli otterrai una pulizia profonda.

In ogni caso, è sempre importante l’utilizzo del detergente sotto forma di crema, per aiutare la tua pelle a brillare. Puoi scegliere il prodotto migliore tra i tanti in commercio.

  • Lo scrub

Quando si fa lo scrub al viso, bisogna ricordarsi di non essere troppo aggressive. Lo scrub deve essere piacevole e delicato, così la pelle non si rovina.

Lo scrub è utile per avere una pelle più omogenea e restituire luminosità, inoltre, d’estate aiuta a conservare l’abbronzatura. Lo scrub, si utilizza, come ho già detto, massaggiando la pelle.

Esso ha la proprietà di rimuovere le cellule morte. Se la pelle non viene curata, diventa opaca, a causa dell’accumulo delle cellule morte e inoltre è più predisposta alla formazione di rughe.

In ogni caso, è sempre importante l’utilizzo del detergente sotto forma di crema, per aiutare la tua pelle a brillare. Puoi scegliere il prodotto migliore tra i tanti in commercio.

Attenzione alla tipologia di acqua

Non c’è un’unica risposta se dopo la detersione è necessario lavarsi il viso o meno. Questo fattore dipende su cosa indica il prodotto o la crema detergente viso. Bisogna anche considerare che in alcune zone il livello di calcare è elevato, inadatto a una corretta detersione, perchè può inaridire la pelle.

Se questo0 è il vostro caso, è meglio scegliere un prodotto o una crema detergente viso senza risciacquo.

In ogni caso, è sempre importante l’utilizzo del detergente e crema viso, per aiutare la tua pelle a brillare. Puoi scegliere crema detergente viso migliore tra le tante in commercio, così avrai la tua crema viso detergente.

Se vuoi iniziare fin da subito al tua detersione, prova a fare in casa la crema detergente viso.

  • L’olio di oliva

L’olio di oliva è un ottimo idratante per la pelle, aiuta a nutrirla, ad ammorbidirla, a contrastare i segni del tempo. Lo so, sembra un paradosso pulire la pelle con l’olio.

Ecco gli ingredienti della crema detergente viso:

  • un cucchiaio di olio di oliva
  • qualche goccia di succo di limone
  • un tuorlo d’uovo
  • un cucchiaio di miele

Mescolare l’olio di oliva con il succo di limone, il tuorlo d’uovo e il miele. Applicare questa crema detergente viso per cinque, dieci minuti. Successivamente risciacquate.

In ogni caso, è sempre importante l’utilizzo del detergente sotto forma di crema, per aiutare la tua pelle a brillare. Puoi scegliere il prodotto migliore tra i tanti in commercio.

Miele e limone

Il miele è un antibatterico naturale e ricco di antiossidanti che è stato dimostrato che sono contro l’acne e rallentare il processo di invecchiamento sulla pelle. Il succo di limone è raccomandato nel trattamento fai da te, perchè contiene vitamina C che è un ottimo antiossidante. Questa può essere la tua crema detergente viso.

Ecco gli ingredienti della crema detergente viso:

  • un cucchiaio di miele
  • il succo di mezzo limone

Mescola il miele con il succo di limone. Applica questa crema detergente viso per venti minuti, lava alternando l’acqua fredda con l’acqua calda. Non dimenticare di detergere il viso e il collo.

In ogni caso, è sempre importante l’utilizzo del detergente sotto forma di crema, per aiutare la tua pelle a brillare. Puoi scegliere il prodotto migliore tra i tanti in commercio..

  • L’uva

L’uva può essere la tua crema detergente viso fatta in casa. Questo frutto contiene vitamina C  che stimola il collagene, la proteina che stimola l’elasticità della pelle.

Ecco gli ingredienti:

  • un albume
  • 7 acini d’uva 
  • olio di semi di vinacciolo

Mescolare l’albume con gli acini d’uva e l’olio di semi di vinacciolo. Una volta che la miscela diventa spumosa, applicatela sul viso, magari aiutandovi con una spazzola. Lascia agire il composto per 15 minuti. In questo modo avrai la tua crema detergente viso fatta in casa.

In ogni caso, è sempre importante l’utilizzo del detergente sotto forma di crema, per aiutare la tua pelle a brillare. Puoi scegliere il prodotto migliore tra i tanti in commercio.

Il pensiero sulla crema che deterge il volto

Avrai capito che la detersione è importante, per migliorare la salute della tua pelle e avere un aspetto migliore, per combattere l’invecchiamento cutaneo e far respirare la tua pelle. Anche se di solito non ti trucchi, è comunque importante una corretta detersione con la crema che deterge il viso.

Ora sai che è importante non trascurare la propria pelle. Se hai particolari problemi di pelle, ti consiglio di consultare il dermatologo. Ricordati di utilizzare sempre la crema detergente viso.

In ogni caso, è sempre importante l’utilizzo del detergente sotto forma di crema, per aiutare la tua pelle a brillare. Puoi scegliere il prodotto migliore tra i tanti in commercio.

Scopri altri articoli sul nostro blog o sui nostri profili social.