SPEDIZIONE GRATIS PER ORDINI SUPERIORI A 35€

Migliore crema viso in menopausa: 1 aiuto contro la forza di gravità

migliore crema viso in menopausa

La migliore crema viso in menopausa è quel prodotto che ti fa stare bene con te stessa anche in un momento in cui forse non ti riconosci più nella tua pelle e nel tuo corpo.

Mia cara donna, non lasciarti mettere k.o. da un momento che sapevi bene che sarebbe arrivato, che non coincide solo con la scomparsa del ciclo mestruale, ma anche con una serie di sbalzi di umore molto frequenti e dei cambiamenti a livello ormonale che oltre alle vampate porta che un cedimento evidente della pelle.

Hai superato i 50 anni ma tu ti senti ancora molto giovane e non te la senti proprio di rassegnarti al tempo che passa, ecco perchè hai deciso di prenderti cura di te scoprire quale sia la migliore crema viso in menopausa, perchè vuoi che almeno la tua pelle non mostri i segni degli anni che passano e ti capiamo benissimo.

Valeva quando avevi 20 anni e vale adesso che sei alla ricerca della miglior crema viso in menopausa, la parola d’ordine della tua beauty routine è sicuramente IDRATAZIONE, ecco perchè la migliore crema viso in menopausa ti offrirà una buona dose di nutrimento, idratazione e anche un evidente stimolo per il microcircolo.

Noi ti daremo dei consigli per scegliere il cosmetico giusto per te, tu non dimenticare di ascoltare la tua pelle e capire cosa va bene e cosa un po’ meno…. Per il momento, buona lettura.

Menopausa ed effetti evidenti sulla pelle

Il tuo corpo sta cambiando, come se poi i dispiaceri avessero mai fine, non bastavano le gravidanza e l’invecchiamento ci mette lo zampino anche la menopausa e tutto quello che comporta per la tua pelle e il corpo.

Utilizzare la migliore crema viso in menopausa vuol dire che si vanno a curare i tessuti che dopo i 50 anni perdono di elasticità, oltre che tendere a disidratarsi. Se non provvedessi in alcun modo alla cura del tuo corpo, beh vedresti subito la tua pelle meno tonica, secca ed eccole lì, aspettavano proprio che tu spegnessi le 50 candeline, per apparire, le temute rughe, iniziando dalle odiate zampe di gallina.

Certo parlare della miglior crema viso in menopausa è un po’ riduttivo considerando che proprio tutto il corpo avrebbe bisogno di cure particolari, ma il nostro compito oggi è questo. Ti dicevamo dell’idratazione, perchè la pelle che tende a perdere acqua si secca e tende anche a desquamarsi, il peggio lo sai per chi arriva?

Per tutte le donne che in giovane età non si sono mai prese cura di loro, quelle che non hanno mai utilizzato una crema idratante e non hanno neanche mai pagamento pensato a una crema con protezione solare. Ed ecco che ora si trovano a dover combattere rughe e macchie solari, non ci credevano che la musica sarebbe cambiata, eppure.

Poi c’è anche chi fieramente porta le sue rughe…. ma se proprio non ti senti più a tuo agio con la tua pelle, dovresti proprio acquistare la migliore crema viso in menopausa e vedremo come devi sceglierla.

I segreti di una pelle bella da vedere, ciò che offre aiuto alla migliore crema viso in menopausa

Possiamo indicarti la miglior crema viso in menopausa ma non è che possiamo dirti che faccia miracoli. Parliamo della migliore crema viso in menopausa non di un elisir di eterna giovinezza, non puoi pretendere che faccia tutto da sola. Insomma come si dice? Aiutati che Dio ti aiuta? Ecco: aiutati che migliore crema viso in menopausa ti aiuta.

Come dici? Vuoi sapere cos’altro devi fare?

  • Ginnastica facciale

Se la migliore crema viso in menopausa proprio non basta allora dovresti aiutarti con dell’esercizio fisico. No! non stiamo dicendo che devi andare in palestra, anche se tutto sommato non è che ti farebbe proprio male; ma devi fare la ginnastica facciale, quella che vedi spesso in tv e che ti sembra anche sciocca da fare, ma credimi che sarà molto ma molto efficace.

La ginnastica facciale riesce a coadiuvare l’azione della miglior crema viso in menopausa e migliora la micro circolazione, facendo apparire la tua pelle tonica e uniforma. Come gli esercizi che svolgi in palestra tonificano i muscoli del tuo corpo, allo stesso modo la ginnastica facciale rassodano il tono muscolare del tuo viso.

Si tratta di un aspetto molto più importante di quello che pensi perchè indispensabile per sconfiggere la forza di gravità che tende a spingere la tua pelle verso il basso e quindi a farti apparire molto più vecchia, mentre tu sei ancora giovanissima e nel fiore della tua bellezza.

Quindi per prenderti cura del tuo viso devi utilizzare la migliore crema viso in menopausa ma anche la ginnastica facciale. Infine non dimenticarti di sorridere, un esercizio estremamente semplice e naturale ma che riattiva tutta la tua muscolatura e ti fa apparire bella.

Mangia sano e dormi meglio

Non è uno spot pubblicitario ma semplicemente il diktat che dovresti sempre applicare alla tua vita. Il riposo, che molto spesso viene sottovalutato è indispensabile se si vuole che migliore crema viso in menopausa sia in grado di lasciare i suoi effetti sul tuo viso.

Capita spesso che la menopausa si accompagni ad insonnia ed ecco che la pelle a colpi di stanchezza finisce per spegnersi e tu per apparire meno bella. Se vuoi che il microcircolo abbia la possibilità di riattivarsi devi dormire almeno 7 ore per notte, il tempo indispensabile per gli scambi cellulari.

Ti è sufficiente guardarti allo specchio per vedere come dopo una sola notte insonne compaiano occhi gonfi ed occhiaie, se non vuoi che questi prendano residenza sul tuo viso devi fare in modo che il tuo corpo recuperi il ritmo del giusto riposo.

Oltre a riposare soffermati sulla tua alimentazione, inizia a sceglierne una che sia corretta, che dia al tuo corpo nutrienti in misura sufficiente, lascia maggiore spazio alle proteine ed evita i grassi, mangia frutta e verdura almeno 5 volte al giorno in modo da tenere l’intestino attivo e la tua cute elastica.

Non dimenticare infine di consumare almeno 2 litri al giorno. perché l’idratazione che ti offe la miglior crema viso in menopausa è importante, ma quella che porti con la corretta alimentazione ancora di più.

Lo scrub è il tuo migliore amico

L’utilizzo quotidiano della tua migliore crema viso in menopausa deve essere accompagnata da uno scrub periodico. L’azione esfoliante dei microgranuli troppo spesso non viene comparsa perchè c’è chi ne fa un utilizzo troppo aggressivo e chi invece ha capito come utilizzarli.

Lo scrub non è il male della cosmetica  ma semplicemente un valido aiuto per la pulizia profonda del tuo viso, quella di cui a volte hai bisogno, che ti permette di eliminare moltissime imperfezioni e di rendere la pelle molto più ricettiva a tutta una serie di trattamenti.

Avendo la capacità di agire nel profondo, lo scrub che utilizzerai dovrà essere in grado di agire nel profondo e proprio per questo motivo non potrai utilizzarlo tutti i giorni, perchè potresti seccare eccessivamente la pelle, renderla arrossata e lasciarla con il bisogno di un’idratazione extra.

Se te lo stavi chiedendo non ci sono solo scrub con ingredienti di derivazione chimica, ma anche completamente naturali, anzi a dire il vero, in alcuni casi puoi anche decidere di produrre una crema esfoliante home made con dello zucchero di canna o della polvere di nocciolo di pesca, tutto per eliminare lo strato di cellule morte e stimolare il rinnovamento cellulare che come visto, in gravidanza è indispensabile.

 Migliore crema viso in menopausa e la produzione di collagene

Quindi tornando alla nostra migliore crema viso in menopausa possiamo affermare che è indispensabile per contrastare tutto ciò che provoca l’invecchiamento cellulare e al primo posto c’è una netta riduzione nella produzione di collagene. ma allora cosa dovresti fare?

Le scelte che puoi compiere sono due, o decidi di intervenire aumentando la qualità presente nel tuo corpo oppure devi stimolare il processo che porta alla sua produzione.

Quindi se sei alla ricerca della miglior crema viso in menopausa noi te ne consiglieremmo una che sia in grado di rallentare il processo di invecchiamento e che contenga del collagene, perchè in fondo se sei alla ricerca dell’unico elemento che veramente può farti sentire di nuovo giovane fin da subito, non hai molta scelta.

Purtroppo i cambiamenti che la struttura della tua pelle subisce porta alla netta diminuzione della produzione di questo elemento.

Il collagene che si compone di 3 filamenti proteici ricchi di amminoacidi rende la pelle elastica e allo stesso tempo la sostiene e proprio per questo, fino a quando viene prodotta nella misura giusta la pelle tende a restare compatta ed elastica

Il collagene contenuto nella miglior crema viso in menopausa viene lentamente assorbito dalla pelle e questo la rende fin da subito rimpolpata e meno evidenti anche le rughe più superficiali.

Vitamina C come se piovesse spremuta d’arance

Un altro elemento che non dovrebbe mai mancare nella migliore crema viso in menopausa è sicuramente la vitamina C ma in realtà anche la E, che si vanno ad unire al collagene di cui ti abbiamo già parlato e all’acido ialuronico che se hai pazienza troverai nel prossimo paragrafo.

Ecco il mix completo di antiossidanti che vede con la fascia di capitano proprio la vitamina C che spesso manca alle cellule del nostro corpo.

Ma sai quali sono i cattivi a cui la vitamina C dà la caccia? I radicali liberi, sì, proprio quei cattivi dei radicali liberi che non fanno altro che aggredire le tue cellule r far invecchiare la tua pelle, spesso si nutrono dei raggi solari, ma anche dello smog e di una vita piena di errori, sia nell’alimentazione che nel poco riposo e infine nella scarsa idratazione.

Quindi la vitamina C all’interno della tua crema viso è in grado di proteggere la pelle dall’ossidazione e proprio per questo motivo non dovrebbe mai mancare perchè se non c’è lei la pelle non si nutre e quindi la migliore crema viso menopausa non avrà l’effetto sperato, quindi indovina chi ha buttato i soldi?!

E l’acido ialuronico?

Eccolo qua l’acido ialuronico, te lo avevo promesso che lo avresti trovato proprio in questo paragrafo, poi non dire che non sono di parola. In fondo questo è l’ultimo elemento della migliore crema viso in gravidanza, si tratta di un polisaccaride che funge da collante tra le cellule della pelle e permette all’epidermide di apparire sempre compatta.

Questo elemento viene definito anche idroregolatore semplice ente perchè è in grado di prendere per mano le particelle di acqua e far restare la pelle sempre idratata e nutrita.

Come abbiamo già accennato per il collagene a un certo punto il tuo organismo vuole andare in ferie ed ecco che smette di produrre la giusta quantità di cellule di cui ha bisogno, tra cui l’acido ialuronico.

Quindi cosa devi fare? Inserirlo dall’esterno, applicarlo grazie a una crema specifica che vada a rimpolpare la pelle e a darle esattamente ciò di cui ha bisogno. L’acido ialuronico è proprio ciò che andava alla nostra migliore crema viso in gravidanza per essere protetta ed idratata come lo era anche 20 anni fa. Come sempre, uno stile di vita sano e regolare resta indispensabile.

Miglior crema per il viso in menopausa: saper scegliere

Poi non dire che non ti do indicazioni per scegliere i tuoi cosmetici credo che ora sei in grado di procedere all’acquisto in maniera consapevole. Ovvio che non possiamo certo dirti che un prodotto vale l’altro, quindi dovrai valutare le migliore crema viso menopausa di diverse aziende di cosmetica,

La prima cosa che dovresti fare è innanzitutto procedere con un Skin Care per comprendere di cosa la tua pelle ha bisogno. Potresti anche decidere di rivolgerti a un dermatologo per avere la certezza di non sbagliare e per ricevere il supporto di un esperto.

Poi non stare a sentire i consigli delle tue amiche, procedi solo pensando alla tua tipologia di pelle, solo in questa maniera comprerai il cosmetica su misura per te.

Non dimenticare poi quanto sia importante la costanza nella tua Skin Care quotidiana, da compire 2 volte al giorno con prodotti che si adattino al diverso momento della giornata. Scegli creme più leggere e con filtro di protezione solare per il giorno, crema con una texture più consistente per la notte.

Prova a utilizzare i sieri che non solo offrono una maggiore idratazione, ma si assorbono facilmente. Infine quando applichi la migliore crema viso menopausa non dimenticare di seguire sempre quelle che sono le forma naturali del tuo viso.

Scopri altri articoli sul nostro blog o sul nostro profilo social