SPEDIZIONE GRATIS PER ORDINI SUPERIORI A 35€

Olio struccante: 1 prodotto naturale

olio struccante

Sei alla ricerca del l’olio struccante migliore? O semplicemente ti accontenti di un olio struccante economica che raggiunga il suo obiettivo?

L’estate si fa sentire e tu, con la pelle ormai disidratata certamente stai cercando l’olio struccante bio che ti aiuti a eliminare il trucco e allo stesso tempo proteggere la tua pelle.

Ma dove cercare?

E’ meglio puntare su un olio struccante bio? Oppure semplicemente puntare sull’olio struccante migliore presente sul mercato? O meglio ancora, non punti sulla qualità ma preferisci un olio struccante economico che “faccia il suo” garantendoti una pulizia della pelle facile e contro ogni trucco, anche quello più ostinato?

Le domande da porsi sono tante e possono essere anche di più di quelle che ci facciamo noi.

Ma allora, su quale olio struccante bio, migliore o economico puntare?

La risposta dipende dalle tue esigenze. Se sei una persona amante e rispettosa dell’ambiente, sicuramente la soluzione migliore è senza dubbio l’olio struccante bio. Se invece sei una persona esigenza e ti piace aspirare al meglio, allora in questo caso l’olio struccante migliore presente sul mercato fa il caso tuo.

Per finire se invece non ti importa che sia bio o migliore, potresti semplicemente puntare sull’olio struccante economico. Dunque sta a te capire quale è il prodotto adatto a te.

Noi dal canto nostro, non possiamo fare altro che fornirti tutte le indicazioni, informazioni, dati, benefici e svantaggi di ogni singolo prodotto che ti presentiamo in questo articolo.
Poi spetta a te scegliere il migliore.

Ma vediamolo insieme nelle righe successive.

Che cos’è l’olio struccante?

L’olio struccante economico rappresenta un’opzione efficace e sempre più gettonata per rimuovere il trucco dal nostro viso, ma anche le impurità superficiali e l’olio o grasso in eccesso.

Ciò che rende diverso un olio struccante bio, o comunque un olio struccante migliore, è il modo in cui funzionano rispetto a tutti gli altri detergenti idrosolubili che hanno una consistenza che può essere in crema, gel o in forma schiumogena.

Inoltre tutti i detergenti tradizionali che possiamo trovare sul mercato detergono principalmente con tensioattivi, vale a dire con alcuni ingredienti che interagiscono con olio, eventuale grasso, trucco e impurità della pelle facendo in modo che possano essere risciacquati e rimossi con l’acqua. L’olio struccante economico invece è un tipo speciale di solvente del tipo lipofili.

Questo termine sta a significare che questo olio struccante bio è naturalmente attratto da altri oli, incluso e soprattutto il sebo prodotto dalla nostra pelle e tutti quegli ingredienti oleosi che troviamo naturalmente nel trucco.

Questa caratteristica importantissima, fa di questo olio struccante migliore, un un prodotto in grado di sciogliere rapidamente il trucco e l’olio in eccesso per poterlo rimuovere con estrema facilità. Ma allo stesso tempo è un prodotto dalla duplice funzionalità dal momento che è anche in grado di ammorbidire la pelle.

Dunque se stai cercando un olio struccante economico, assicurati almeno che abbia queste due principali caratteristiche. In caso contrario è vero che è economico ma allo stesso tempo potrebbe anche mutarsi in un qualcosa di controproducente per la tua pelle e il tuo make up.

I benefici dell’olio struccante bio

Non occorrono studi fantasmagorici per capire come deve essere utilizzato l’olio struccante migliore o un semplicissimo olio struccante economico. Infatti, basterà seguire pochi piccoli passaggi, tra l’altro anche molto semplici per capire come applicare al meglio l’olio struccante bio per eliminare il trucco in eccesso.

Spesso basta applicarlo su un dischetto struccante, passarlo delicatamente e con movimenti circolari li dove intervenire e il gioco è fatto. Per quanto riguarda poi i benefici dell’olio struccante migliore, questi, si riassumono nei seguenti punti:

  • Rimuove in modo facile e veloce tutti i tipi di trucco e creme solari applicati sulla nostra pelle
  • Dopo ogni applicazione lascia la pelle morbida e liscia
  • È ben compatibile con gli altri tipi di detergente nel caso decidessi di applicare una doppia pulizia
  • Si compone di molti ingredienti che apportano numerosi benefici per la pelle
  • E’ utilizzato anche per la sua azione idratante

Ormai è quasi un secolo che si utilizzano questi tipi di prodotto. E se sono arrivati fin qui, significa che da sempre hanno funzionato, funzionano e funzioneranno. Col tempo si sono sempre di più evoluti fino ad arrivare ai giorni nostri.

Tanto che ora abbiamo una scelta che ci fa muovere dall’olio struccante bio a l’olio struccante migliore. Per poi terminare anche con l’olio struccante economico per persone che non hanno particolari esigenze in ambito di cosmesi.

Come detto sono un valido prodotto dalla duplice funzionalità e come hai potuto avere modo di vedere anche dagli innumerevoli vantaggi sul nostro aspetto e sulla nostra pelle.

Come scegliere l’olio struccante bio adatto a noi

Per la vastità di prodotti sul mercato dobbiamo anche informarti che non è sempre facile scegliere l’olio struccante migliore per la nostra pelle.  Questo discorso mette per un attimo da parte l’olio struccante economico dal momento che vorremmo concentrarci su altri parametri.

Il primo e forse quello che lo fa da padrone è il tipo di pelle su cui dobbiamo applicarlo. Infatti se dai uno guardo ai prodotti online, con tutta probabilità resterai un po’ disorientata.

Olio struccante economico, olio struccante 3×2 e così dicendo. Ma quale scegliere? Sicuramente quello che ti consigliamo è di puntare sulla qualità.

Per questo, il tuo olio struccante migliore sarà quello che si addice alla tua pelle. Iniziamo con la pelle secca, se ti trovi in questa situazione, puoi trarre beneficio da un olio struccante bio ricco di olio di Argan e di cocco. Questo riduce la colonizzazione da stafilococco sulla pelle.

Pelle grassa: in questo caso occorre evitare i prodotti formulati con oli più pesanti come olio di cocco, burro di cacao e burro di karité. E questo per una sola ragione, ostruiscono i pori.

Pelle Acneica: in questo caso l’olio struccante bio da utilizzare non deve contenere fragranze forti, compresi anche quelli presenti negli oli essenziali naturali, dal momento che spesso possono risultare irritanti. Al contrario si consiglia invece di scegliere un olio struccante bio per il viso che faccia anche da emulsione.

Per tutti i tipi di pelle. In questo caso rientra in campo anche l’olio struccante economico, purché presenti gli antiossidanti aggiuntivi.

Le alternative all’olio struccante economico

Non tutte le persone la mattina o la sera apprezzano la pulizia del viso con l’olio struccante migliore per la loro pelle. Ecco che allora il mercato si è ben rifornito e ha permesso a tutti di acquistare prodotti alternativi all’olio struccante bio o all’olio struccante economico.

Tra queste alternative ricordiamo: i detergenti a base di acqua, quelli in crema, le salviette per il viso e le maschere di argilla.

I detergenti a base d’acqua sono particolari prodotti che servono per agire sciacquando via le impurità dallo strato più esterno della pelle. Tutte a base di acqua ma possono variare notevolmente tra di loro sia in termini di ingredienti che di efficacia.

I detergenti in crema invece si caratterizzano per la loro consistenza cremosa che a sua volta garantisce una elevate proprietà idratante. Questi sono formulati per essere più delicati e idratanti rispetto a un qualsiasi altro normale detergente per il viso.

Le salviettine per il viso al contrario delle prime due sono progettate per rimuovere rapidamente il trucco e le altre impurità dalla pelle con una comoda salviettina. Ma a differenza dei precedenti, tendono a lasciare molti residui, che se non rimossi, portano all’ostruzione dei pori e all’irritazione della pelle.

Per concludere abbiamo le maschere di argilla. Queste sono disponibili con varie formule e consistenze e servono per aiutare a estrarre oli e impurità dal profondo dei pori. Il loro utilizzo è consigliato per una o due volte alla settimana, anche se spesso sono abbastanza aggressive sulla pelle, specialmente per le pelli più sensibili.

Olio struccante migliore

Ed eccoci qui, con la nostra particolare classifica a decretare quale sia l’olio struccante migliore presente in commercio a detta dei nostri utenti. Ebbene, secondo i nostri utenti il migliore olio struccante bio è quello della linea DHC, un olio adatto per tutti i tipi di pelle. Le caratteristiche principale di questo prodotto sono:

  • Si presenta idrosolubile si risciacqua senza lasciare residui oleosi
  • Contiene olio d’oliva biologico ed è per questo ricco di antiossidanti e vitamina E
  • Offre una sensazione di una vera e propria esperienza termale

Il secondo prodotto che rientra all’interno di questa nostra particolare classifica, che per inciso evita l’olio struccante economico, è quello della linea liporestitutivo Avene Xeracalm AD, l’olio struccante sia per il viso che per il corpo. Le sue caratteristiche principali sono:

  • Lascia la pelle morbida e satinata
  • Se applicato sugli occhi non genera alcun tipo di bruciore
  • E’ un prodotto totalmente inodore

Al terzo posto invece della nostra particolare classifica rientra invece il prodotto Olio detergente Shiseido, forse il migliore prodotto idratante nel campo della cosmesi. Le sue caratteristiche principali sono le seguenti:

  • Si applica sia sulla pelle umida che su quella asciutta
  • La sua azione detergente è immediata
  • È un prodotto utile anche per il make up waterproof

E tu, ti ritrovi in questa particolare classifica? Conosci almeno uno di questi prodotti? A detta degli utenti, questi sono i migliori prodotti in termini di oli struccanti presenti sul mercato. E questo sempre grazie alla loro duplice funzionalità: eliminano il trucco dalla nostra faccia e idratano la pelle. Ma vediamo qui di seguito altri prodotti altrettanto validi.

Dal la La Roche-Posay al Caudalie

Ipotizzando un quarto, quinto e sesto posto qui di seguito vorremmo inserire altri validi prodotti che solo per un pelo non sono saliti sul podio della nostra particolare classifica. Questi sono tutti prodotti che senza dubbio, almeno una volta nella vita, hai sentito nominare, noi te li portiamo qui di seguito.

Olio Detergente Relipidante La Roche-Posay Lipikar, il migliore prodotto per le pelli sensibili. Grazie alla sua formula altamente tollerabile questo prodotto è utile per tutti i tipi di pelle. Le sue caratteristiche principali sono:

  • Apporta la giusta quantità di lipidi per nutrire la pelle secca
  • Protegge la pelle da qualsiasi aggressioni esterna
  • Si presenta privo di sapone e di parabeni

Oltre a questo prodotto abbiamo poi il The Face Shop Rice Water Bright, un prodotto a base di olio detergente coreano. Questo olio struccante garantisce una pelle pura e fresca e la sua formulazione comprende anche acqua di riso, vitamina A, B, E e ceramide. Le sue caratteristiche principali sono:

  • E’ un ottimo prodotto idratante
  • Contiene vitamine e ceramide
  • Grazie all’olio di jojoba riesce a sciogliere le impurità

Un ultimo prodotto che vorremmo presentarvi è quello della linea Caudalie, il miglior olio detergente naturale. Questo prodotto, presenta un cocktail di oli vegetali e nutrienti al 100% di origine naturale. Viene utilizzato soprattutto per il viso e per gli occhi. Le sue caratteristiche principali sono:

  • Garantisce una detersione rapida ma efficace, senza l’uso del cotone
  • Rimuove anche il trucco più ostinato come quello waterproof
  • Adatto per gli occhi e per tutto il viso

Conclusioni

Sono moltissime le aziende e di conseguenza i prodotti per la cura della pelle. Come visto oltre agli oli struccanti esistono anche varie altre alternative che sostituiscono questo tipo di prodotto. E poi ci sono le marche che offrono un olio detergente etichettato e sotto un unica bandiera.

Ma nonostante le marche non sempre si hanno le idee chiare su cosa siano gli oli struccanti e soprattutto come utilizzarli e dove comprarli. Il luogo deve comprarli potrebbe essere semplicemente ovunque. Negozi, supermercati, farmacia, erboristerie… e questo solo il mondo fisico.

Se passiamo al mondo online le alternative sono anche di più dal momento che ogni sito, blog ed e-commerce può venderti un numero tale di questi prodotti da andare in confusione.

Noi, dal canto nostro con questa guida abbiamo preso in esame i vari aspetti da considerare al momento della scelta, soprattutto quello che fa capo al tipo di pelle.

In ogni caso qualunque siano le tue preferenze, devi sapere che tutti gli oli detergenti, in particolare quelli pensati per essere facili da risciacquare, possono essere considerati come una piacevole aggiunta alla tua routine di cura della pelle, sia da soli che come parte di una doppia pulizia.

Scopri altri articoli sul nostro blog o sui nostri profili social.