SPEDIZIONE GRATIS PER ORDINI SUPERIORI A 35€

Le migliori 7 salviette struccanti sul mercato

salviette struccanti

Salviette struccanti lavabile, un prodotto alla portata di tutte per la propria bellezza, cura di sé e per l’ambiente, ma anche una soluzione economica, efficace e naturale che non lascia niente da invidiare ai tradizionali salviette struccanti acqua di rose industriali.

Sarà una scelta ecologica o economica ma sono sempre di più le persone che sono alla continua ricerca di salviette struccanti cotone o comunque le salviette struccanti lavabili.  Se anche tu sei alla ricerca delle salviette struccanti acqua di rose, devi sapere che sei nel posto giusto.

Qui parleremo nel dettaglio del loro utilizzo e di tutti i principali benefici, nonché le migliori caratteristiche di queste salviette struccanti cotone e non solo. Il mondo del risparmio e del rispetto dell’ambiente finalmente si fa avanti. E allora perché non convertirsi anche noi alle salviette struccanti lavabili?Una scelta saggia e volendo anche economica per la cosmesi in termini generale.

Argomenti alla portata di tutti su cui però molte volte vi è da fare una notevole chiarezza. Infatti da un lato ci sono persone che ci chiedono semplicemente si chiedono cosa siano le salviette struccanti cotone. E dall’altro come funzionano e come devono essere lavati.

Qui è pertanto possibile trovare i giusti consigli sulle salviette struccanti acqua di rose e su quelli di cotone. Vedrai come si usano e capirai quali sono quelli più adatti a te dal momento che sul mercato di questi modelli ne esistono davvero tanti.

Dunque, se anche tu sei alle prime armi con le salviette struccanti lavabili, non demordere. Qui troverai tutte le risposte alle tue domande. Prenditi un paio di minuti nella lettura di questo articolo. Non te ne pentirai!

Cosa sono le salviette struccanti lavabili e a cosa servono?

Le salviette struccanti lavabili sono uno strumento indispensabile per la gestione e soprattutto la rimozione del make up del viso e non solo. Sono dei validi prodotti che servono infatti per rimuovere ogni traccia di trucco, anche quello più ostinato lasciando la pelle pulita e idratata.

Devi sapere che questi prodotti, fino a qualche tempo fa venivano realizzato solo ed esclusivamente in materiali usa e getta, pertanto inquinanti e soprattutto poco amici dell’ambiente.

Solo di recente, il mercato ha introdotto le salviette struccanti cotone, una soluzione altrettanto pratica, e molto più ecosostenibili, che come le precedenti, rimuove qualsiasi tipo di residuo sulla cute. Stiamo parlando delle salviette struccanti lavabili. Le salviette struccanti cotone in linea generale vengono prodotte con un panno morbido, che da un lato è delicato per la pelle e dall’altro si presenta naturalmente lavabile.

Di conseguenza, chiunque ne facesse uso, con un singolo acquisto, riesce ad utilizzare per più tempo queste salviette struccanti acqua di rose e soprattutto senza sprechi e nel rispetto dell’ambiente.

Questi prodotti sono inoltre disponibili nelle più varie tipologie. Possiamo trovare i classici dischetti oppure alcune pezze di dimensioni più grandi, le quali possono essere prodotte non solo in morbida microfibra, ma anche attraverso tessuti naturali come appunto il cotone.  Ma anche la fibra di bambù e molto altro ancora.

Tutti si caratterizzano per un unico importantissimo fattore: possono essere lavati a mano o in lavatrice. Dunque qualsiasi siano le salviette struccanti acqua di rosa lavabili, presentano una duplice funzione.

Da un lato puliscono la nostra pelle come i normali dischetti, dall’altro sono eco sostenibili perché anti spreco e soprattutto riutilizzabili.

Come utilizzare le salviette struccanti lavabili

Come intuibile, le salviette struccanti cotone lavabili fanno di fatto le veci del classico dischetto di cotone su cui applichiamo il nostro struccante per togliere il trucco, anche quello più ostinato dalle nostre facce. Sul nascere di queste salviette struccanti acqua di rose lavabili, vi erano molte perplessità.

Di fatto molti pensavano che oltre queste da un lato erano composte da formulazioni che fino a poco tempo fa erano troppo aggressive per la pelle, dall’altro lato si pensava che le salviette struccanti lavabili non erano molto dal momento che pensava che queste tendevano a spostare il trucco più che a rimuoverlo. Ma con gli anni, abbiamo imparato a conoscere il prodotto e ad oggi non è più così.

Oggi le salviette struccanti cotone lavabili non devono essere usate strofinandole sul viso come i tradizionali dischetti. Questi devono essere appoggiate sulle diverse zone del volto per qualche frazione di secondi e ciò farà in modo che lo struccante abbia il tempo di sciogliere il make up per poi rimuoverlo con un delicato massaggio delle salviette struccanti acqua di rose sulla pelle.

Questa procedura si usa in genere per rimuovere il trucco occhi affinché la zona perioculare non venga stressata da movimenti troppo aggressivi. Ma non si limita solo a questa zona, anzi è possibile svilupparla per tutto il resto del volto.

Dopo aver rimosso il trucco, soprattutto nel caso in cui si usano i dischetti al posto delle salviette struccanti lavabili, il viso va poi lavato con un detergente schiumogeno che servirà a lavare via lo struccante e gli ultimi residui di trucco.

Come lavare le salviette struccanti cotone

Ora passiamo ad una delle domande fondamentali che i vari utenti chiedono su questo argomento, vale a dire: come lavare le salviette struccanti acqua di rose lavabili?

Devi sapere che questa in realtà è una procedura molto facile e veloce. Normalmente questi prodotti vengono spesso venduti insieme ad un sacchetto di cotone o lino che servirà per contenerli durante il lavaggio in lavatrice.

Lavarli come detto è un gioco da ragazzi. Basta semplicemente inserire le salviette struccanti lavabili all’interno di questo sacchetto e mettere il tutto in lavatrice possibilmente con i bianchi ad una temperatura di 60° o 90 gradi. Nel caso di macchie più ostinate, il consiglio è quello di cercare di eliminare tutti i residui di trucco più ostinati a mano prima di inserirli in lavatrice.

In questo caso per lavare queste salviette struccanti cotone, basterà strofinare una saponetta sopra la parte da lavare e poi risciacqualo sotto l’acqua. In questo modo riuscirai a rimuovere le macchie principali e più ostinate e il successivo lavaggio in lavatrice sarà più semplice ed efficace.

Se ti stai poi chiedendo se possono essere inseriti anche nell’asciugatrice, la risposta continua ad essere si. Devi sapere infatti che essendo nella maggior parte dei casi formati da prodotti naturali, le salviette struccanti acqua di rose lavabili possono essere anche inseriti in asciugatrice per un’asciugatura rapida.

Questa è la risposta più esaustiva alla domanda come lavare le salviette struccanti lavabili. Ma devi sapere inoltre che esiste anche il lavaggio a mano, ma in ogni caso la soluzione più pratica e veloce resta la lavatrice. Vedrai che nel giro di una sola lavatrice, riuscirai a riottenere le tue salviette struccanti cotone lavabili.

Le migliori 7 salviette struccanti acqua di rose lavabili

Passiamo ora alla nostra personale classifica sulle salviette struccanti lavabili maggiormente apprezzate dagli utenti. La prima classificata è Vivote, il panno struccante in microfibra.

La marca Vivote fornisce a tutti noi le salviette struccanti cotone lavabili adatte ad ogni occasione e soprattutto ad ogni tipo di make up, anche quello più ostinato. L’azienda propone una soluzione in microfibra, composta all’80% in poliestere e dal restante 20% in poliammide.

Questo tipo di prodotto può sostituire tutte le salviettine monouso per il viso, così come anche i dischetti e garantisce e assicura una buona durata nel tempo grazie anche all’elevata qualità dei suoi materiali.

Utilizzare queste salviette struccanti acqua di rose lavabile è a sua volta molto semplice: il panno in microfibra richiede solo di essere inumidito con acqua tiepida. Fatto ciò è ormai pronto a rimuovere qualsiasi traccia di trucco. E’ un valido prodotto perché funziona anche contro l’azione degli ombretti, mascara, blush, eyeliner, fondotinta, rossetto e molto altro ancora.

E altrettanto importante dal momento che si presenta come un prodotto riutilizzabile, dal momento che è possibile lavarlo sia in lavatrice che a mano, e pertanto elimina la necessità di affidarsi a inquinanti strumenti monouso come i tradizionali dischetti struccanti. Inoltre queste salviette struccanti lavabili, presentano anche i seguenti vantaggi:

  • buone performance
  • facilità di rimozione del trucco
  • semplicità di lavaggio
  • prezzo onesto vista la sua forte efficacia

Volendo trovare degli svantaggi abbiamo: funziona solo su trucchi non waterproof, poiché l’azione di pulizia necessita dell’acqua. Questo è solo il primo prodotto tra le varie salviette struccanti cotone lavabile presenti in commercio. Ora seguiranno altri prodotti

Il podio sulle salviette struccanti acqua di rose lavabili

Un altro valido prodotto della linea salviette struccanti cotone lavabili è quello della linea Omia Laboratories salviette struccanti all’olio di Argan. Questo prodotto si presenta come una soluzione Low cost ma allo stesso tempo super performante.

Le salviette struccanti cotone di Omia Laboratories all’olio di Argan sono tra le migliori in circolazione. Sono adatte per ogni parte della faccia, occhi, labbra e guance, sono anche ideali per le pelli miste e sensibili. Come dice stesso il nome, contengono olio di Argan e sono prive di parabeni, siliconi ma anche di coloranti e oli minerali.

Si caratterizzano per la loro efficienza in termini di eliminazione del trucco waterproof e del trucco più ostinato sulla nostra pelle. Funzionano senza irritare la pelle e senza bisogno di risciacquo. La loro confezione presenta una chiusura in plastica che allo stesso tempo permette di preservarne la freschezza. Inoltre, è un prodotto cruelty free composto da ben 25 salviette struccanti.

Un altro importante prodotto è quello della linea Equilibra Salviette Struccanti. Non sono salviette struccanti lavabili ma allo stesso tempo si presentano efficaci e sicure per il nostro viso. Queste salviette struccanti cotone sono l’ideale per soprattutto per chi ha la pelle sensibile tanto che si possono usare sia per struccare il viso che gli occhi.

Sono composte da un 20% di Aloe vera e il restante da olio di mandorle dolci. Come il precedente prodotto è senza parabeni o petrolati e la sua funzione non comprende lo strofinare sulla pelle. Prodotto dermatologicamente testato si presenta in una confezione compatta e comoda anche da portare in borsa. Il formato è da 25 pezzi.

Come si conclude la classifica?

Appena fuori dal podio si inserisce la soluzione Garnier Salviette Struccanti all’Acqua Micellare, questa soluzione a base di salviette struccanti acqua di rose con una formula ipoallergenica e ideale per tutte le pelli sensibili.

Queste salviette struccanti cotone servono per detergere e lenire la pelle in modo facile e veloce. Sono molto utili ed efficaci dal momento che rimuovono anche il fondotinta a lunga durata senza bruciare gli occhi o produrre problemi alla pelle del viso. Anche la confezione è pratica e tascabile tanto da poter portare dietro queste salviette struccanti acqua di rose dove desideriamo. Questa ultima contiene ben 25 salviette ultra morbide.

In quinta posizione abbiamo classificato invece le salviette di Burt’s Bees, un prodotto utile per rimuovere il trucco senza la necessità di risciacquare la faccia. Questo prodotto presenta nella sua formula la corteccia di salice e l’acido salicilico esfoliante che a sua volta non contiene ftalati, parabeni e petrolati. Anche questo prodotto come i precedenti è dermatologicamente e oftalmologicamente testato.

Inoltre è molto apprezzato dagli utenti perché presenta varie versioni come quelle al cetriolo, alla pesca o al pompelmo, ognuna delle quali ha una funzione diversa. Per fare solo qualche esempio, quelle al pompelmo vengono utilizzati soprattutto per le pelli con presenza di acne.

Anche in questo caso, la chiusura in plastica è molto comoda e soprattutto utile per salvaguardarne la freschezza. La confezione contiene 30 pezzi di queste salviette.

Gli ultimi due prodotti della nostra personale classifica

Per completare la nostra classifica introduciamo ora la sesta e la settima posizione tra le varie salviette struccanti presenti sul mercato. Il sesto posto è occupato dal prodotto della linea Clinians. Non rientra tra le salviette struccanti lavabili ma allo stesso tempo si presenta conveniente per almeno due motivi.

Da un lato serve a struccare e detergere viso, occhi e labbra, e dall’altro lato è anche molto economico ed efficace. Queste salviette struccanti sono adatte per le pelli normali e miste dal momento che contengono un mix di minerali e acqua vegetale di the bianco. Si caratterizzano per lasciare alla pelle una sensazione di freschezza e tonicità.

La loro piacevole fragranza ricorda molto l’odore dei petali di rosa e del cetriolo. Sono abbastanza morbide e possono essere usati da entrambi i lati. La chiusura in conserva meglio il contenuto e la confezione contiene 25 pezzi.

L’ultimo classificato è il prodotto Neutrogena, una soluzione perfetta per rimuovere il trucco di tutte le donne della famiglia. Grazie alla sua formula con detergente è possibile rimuovere tutto il make up, anche quello waterproof o più ostinato senza dover necessariamente strofinare ed irritare la pelle.

Sono ultra morbide e delicate e lasciano la pelle più elastica e tonica. Ogni confezione contiene 25 salviette.

Scopri altri articoli sul nostro blog o sul nostro profilo social