SPEDIZIONE GRATIS PER ORDINI SUPERIORI A 35€

Shampoo barba: 1 soluzione per te

shampoo barba

Gli shampoo barba sono prodotti solo uomini che è uguale ai più diffusi detergenti per capelli.

Lo shampoo per barba è un prodotto studiato per la pelle e i peli del viso, esso rispetta l’equilibrio fisiologico della cute del viso.

Uno shampoo da barba per avere i peli del viso più curati e morbidi, un prodotto specifico, è lo shampoo barba. Usa lo shampoo per barba.

Gli shampoo, infatti, sono più aggressivi per rimuovere le sostanze oleose prodotte dalla pelle, che deprimeranno i capelli e “macchieranno” i capelli;

gli shampoo da barba, invece, possono rimuovere solo una moderata quantità di sebo, hanno un profumo più leggero e assicurarsi che la pelle e i peli del viso siano equilibrati dal punto di vista nutrizionale.

Una barba ben curata inizia con una buona pulizia, quella più ottimale è fatta con lo shampoo per barba.  Con l’estate la barba si riscalda, si gonfia e a volte si irrita. E, ovviamente, suda di più.

Uno shampoo da barba per avere i peli del viso più curati e morbidi, un prodotto specifico, è lo shampoo barba. Usa  lo shampoo per barba.

Shampoo barba come sceglierlo

Con la calura estiva, il viso di chi porta la barba diventa un’area chiave: la cortina di capelli che lo modella può proteggerlo dal sole, ma allo stesso tempo limitarne la traspirazione, aumentando così le impurità e le possibili irritazioni.

Cosa devo fare allora? Una scelta più radicale di una rasatura radicale, altri scelgono una rasatura più corta, che di solito è considerata un cambiamento dell’aspetto.

D’altra parte, se non si vuole rinunciare alla lunghezza, non è comune dire sudata, c’è una terza opzione: un ottimo shampoo barba, lavarlo più frequentemente, idratarlo e prendersene cura, come così come la tua stessa pelle.

Uno shampoo da barba per avere i peli del viso più curati e morbidi, un prodotto specifico, è lo shampoo barba. Usa lo shampoo per barba.

Come prendersi cura della barba

I procedimenti sono due:

  1. Spazzolare la barba, sopra tutto se è lunga
  2. Lavare con lo shampoo barba
  • Spazzolare la barba

Pettina la barba, elimina residui di cibo, cellule morte, forfora e la tiene in ordine. 

Grazie all’effetto esfoliante, la pelle respirerà meglio e anche la barba ne vedrà i benefici.

Almeno una volta al giorno, prima di uscire di casa, prendi in mano il tuo fidato spazzolino e passalo in tutte le direzioni, anche lungo la texture, direttamente sulla pelle per massaggiarla e stimolarla. 

Uno shampoo da barba per avere i peli del viso più curati e morbidi, un prodotto specifico, è lo shampoo barba. Usa lo shampoo per barba.

Lavare con lo shampoo barba

Per prima cosa lo shampoo barba usato per lavare la barba non è lo stesso dello shampoo utilizzato per lavare i capelli.

I capelli e la barba sono differenti, quindi non bisogna usare lo stesso shampoo.

Inoltre, non dovresti lavare la barba tutti i giorni con lo shampoo, altrimenti potresti rovinarla e rimuovere tutti gli oli naturali dai capelli, rendendoli secchi e fragili. Farlo due o tre volte a settimana è sufficiente, non molto!

Lo shampoo da barba di solito non produce molta schiuma, ma è sufficiente solo una piccola quantità di pulizia.

Bagna la barba, metti lo shampoo sulle mani, stendilo su tutta la lunghezza dalla radice alla punta, e massaggia con la punta delle dita fino a raggiungere la pelle. Usa lo shampoo per barba.

Hai fretta? Usa l’acqua

E se devo lavarmi la barba ogni giorno?

Non è consigliabile utilizzare sia lo shampoo barba e lo shampoo per capelli tutti i giorni, perchè i prodotti troppo aggressivi potrebbero irritare la pelle o rendere meno bella la barba e i capelli.

Quindi se hai fretta, c’è un modo semplice per lavare la barba, utilizza l’acqua quando non hai tempo o non vuoi utilizzare lo shampoo barba. 

Uno shampoo da barba per avere i peli del viso più curati e morbidi, un prodotto specifico, è lo shampoo barba. Usa lo shampoo per barba.

  • Balsamo per barba

Risciacqua con il balsamo per le labbra; dopo aver usato lo shampoo, puoi usare un balsamo da risciacquare, chiamato anche balsamo, per ammorbidire e nutrire la barba.

Nutri la tua barba come nutri i tuoi capelli

E’ importante nutrire la cute, i capelli e la barba. Questo vale per tutti ogni tipo di pelle, certo è più importante per pelli grasse o secche, chi produce più o meno sebo.

E’ importante per rendere i capelli o la barba liscia, morbida e luminosa.

Sì, lo shampoo barba fa il suo effetto per una buona morbidezza, ma se vuoi il meglio devi anche effettuare un impacco che rende la tua barba ancora più luminosa, morbida, brillante e liscia. Usa lo shampoo per barba.

Il  co-wosh oltre lo shampoo per barba

Se lavare la barba solamente con l’acqua non ti basta, puoi usare il co-washing, ovvero puoi usare il balsamo con  risciacquato, sostituendo lo shampoo per barba.

Se necessario si può anche mescolare con un cucchiaino di zucchero di canna.

Il co-wash non è aggressivo a differenza di alcuni shampoo per barba, inoltre aiuta l’idratazione della barba, dona morbidezza e una fantastica sensazione di pulito.

Se volete renderlo più delicato, basta diluirlo leggermente con un po’ d’acqua.

Oltre lo shampoo per barba: lo scrub

Dovresti anche fare uno scrub una o due volte alla settimana, infatti, pulendo e rimuovendo la pelle del viso, anche le barbe diventeranno più sane e forti.

Si può fare sotto la doccia, prima di lavare la barba con lo shampoo, questo è più efficace perché i pori della pelle si dilatano maggiormente a causa del calore e sarà più facile lavarsi sotto l’acqua corrente.

Un aiuto per lo shampoo barba? Il phon. A questo punto non resta che asciugare la barba. Prima tamponarlo con un asciugamano e non strofinarlo troppo: il pelo della barba è molto delicato quando è bagnato.

Quindi usa un asciugacapelli professionale, a temperatura media o bassa, e non avvicinarti troppo al viso. Usa una spazzola o un pettine per lisciare la barba e darle la forma desiderata.

Ricordati di essere molto delicato quando pettini i capelli, altrimenti rischi di strapparti o spezzarti i capelli.

Inoltre, se hai la barba secca, puoi usare poche goccia di olio prima di effettuare l’asciugatura, che aiuta a nutrire e proteggere la chioma del viso ulteriormente e proteggerla meglio. Usa lo shampoo per barba.

Tipi di barba: a ognuno il suo

Ogni persona ha il suo tipo di barba, il suo taglio. Ogni stile di barba dovrebbe adattarsi al viso, ecco i consigli per scegliere la giusta peluria del viso, esclusivamente per te.

Puoi usare il miglior shampoo per barba è quello che rende la tua barba morbida, setosa e idratata.

  • La barba dei 3 giorni

Che cos’è: la barba dei tre giorni è un tipo di barba, che permette alla barba di crescere solo per alcuni giorni.

Come ottenerlo: Basta ti fa crescere la barba da 3 giorni a 2 settimane. Può essere più lungo o più corto in base alle preferenze personali.

È meglio radere le linee sopra il collo e le guance per disegnare linee pulite. L’uso di un regola barba per la manutenzione è essenziale.

La barba dalle due alle sei settimane

Oggetti applicabili: Adatto a tutti i volti, in particolare ai volti rotondi ea forma di diamante. Il miglior shampoo per barba è quello che rende la tua barba morbida, setosa e idratata. 

Che cos’è: è uno dei tipi di barba più comuni perché è molto pulito e popolare in ufficio, anche al piano di sopra. Per questo si chiama azienda.

Come ottenerlo: in questo caso, dovresti far crescere la barba per 2-6 settimane in base alle tue preferenze.

La parte inferiore del collo e la parte superiore delle guance devono essere rasate con regolarità con un rasoio elettrico o con una lama.

Adatto per la folla: adatto a persone che hanno una bella barba e desiderano un aspetto ordinato. È adatto a tutti, ma soprattutto ai visi triangolari e ovali.

Il miglior shampoo per barba è quello che rende la tua barba morbida, setosa e idratata.

La barba da Hollywood

Che cos’è: Simile all’azienda, la barba in stile hollywoodiano è molto curata, ma a differenza della precedente, si caratterizza per abbassare la linea delle guance per poi attaccarla alle basette.

Tuttavia, anche quest’ultimo può essere rimosso. Leonardo di Caprio ha avuto la barba di Hollywood.

Come ottenerlo: mantieni la barba per 4-6 settimane alla giusta lunghezza. A questo punto basterà abbassare la linea delle guance e, se volete, potete eliminare le basette rifilando la barba agli angoli del mento.

La parte inferiore è fatta a punta con un rasoio. Ricordati di tenere il collo pulito. E’ uno stile per un viso tondo e quadrato.

Il miglior shampoo per barba è quello che rende la tua barba morbida, setosa e idratata.

La barba piena

Di cosa si tratta: Questo è uno degli stili di barba al confine tra curato e incolto. Molto popolare, viene spesso definita una barba alla moda, specialmente se abbinata a una barba da manubrio.

Come ottenerlo: Innanzitutto, devi allungare la barba per almeno due mesi, se vuoi renderla più prominente, puoi allungarla anche per 4 o 6 mesi.

Le linee delle guance sono definite e il collo è rasato oppure no.

Per mantenere il miglior aspetto, questo tipo di barba deve essere tagliata regolarmente su entrambi i lati in modo che la barba non appaia soffice e disordinata.

Oggetti applicabili: Adatto a tutti, ma adatto a facce triangolari e diamantate. Il miglior shampoo per barba è quello che rende la tua barba morbida, setosa e idratata.

La barba piena rifinita

Che cos’è: Una barba piena più raffinata, più adatta a una specifica forma del viso. Il suo svantaggio è che deve essere messo a punto molto regolarmente.

Hai anche bisogno di molti strumenti: rasoi, regola-barba e forbici.

Come ottenerlo: prima lasciate una barba folta, poi abbassate le rughe delle guance, raderete il collo e usate le forbici o meglio con l’aiuto di un parrucchiere  per accorciare i lati e modellare le punte.

Adatto alla folla: adatto a persone con facce quadrate, ovali o rotonde. Potrebbe non funzionare su superfici troppo affilate, come triangoli o rombi.

Il miglior shampoo per barba è quello che rende la tua barba morbida, setosa e idratata.

La barba french

Che cos’è: Tra le tipologie di barbe, la forchetta francese è senza dubbio quella più particolare. In effetti, è uno stile a coda d’anatra e la sua punta è divisa in due parti diverse.

Come ottenerlo: segui gli stessi passaggi nello stile della coda d’anatra e crea la divisione netta finale della punta con l’aiuto delle forbici.

Usa della cera per mantenere le due linee organizzate e separate. Oggetto applicabile: è molto adatto per le persone con il mento quadrato, perché può ammorbidire la forma. Anche se hai una faccia di diamante, puoi provarla.

Il miglior shampoo per barba è quello che rende la tua barba morbida, setosa e idratata.

La barba Balbo

Un taglio barba per chi vuole distinguersi. E’ una barba intermedia tra l’Hollywood e pizzetto.

Come si ottiene: partite facendo crescere la barba per un minimo di 4 o 5 settimane. Radere guance e collo risparmiando la barba intorno al mento.

I baffi si presentano separati. Balbo è uno dei pochi stili di barba che funziona su qualsiasi tipo di volto.Il miglior shampoo per barba è quello che rende la tua barba morbida, setosa e idratata.

I basettoni

Che cos’è: le costolette di agnello, chiamate anche basette, sono i baffi di Wolverine. Non è uno stile adatto a tutti, ed è molto efficace nell’attirare l’attenzione.

Come si ottiene? Lasciare la barba alla lunghezza desiderata, quindi ridurre le rughe delle guance secondo necessità e pulire il collo e la parte centrale del mento.

I baffi possono essere rimossi o lasciati. A chi è adatto: tra i tipi di barba, questo è il tipo di barba più adatto a te per un viso ovale. Non è adatto per facce appuntite come facce triangolari o diamantate.

Il miglior shampoo per barba è quello che rende la tua barba morbida, setosa e idratata.

Barba incolta

Che cos’è: uno stile che non richiede sartorialità e che può mostrare tutti i tuoi geni. E’ una barba molto lunga tipica della cultura mussulmana.

Potrebbe non essere adatto a chi lavora in ufficio. Come ottenerlo: niente è più facile di così!

Lascia che la tua barba cresca in modo completamente naturale, senza tagliare, tagliare o tagliare. Consentito solo di modificare le immagini?

Se la barba inizia a gonfiarsi troppo, sgonfia leggermente la barba su entrambi i lati. Adatto alla folla: adatto a tutti, ma soprattutto le persone con il viso tondo beneficiano di una maggiore lunghezza.

Il miglior shampoo per barba è quello che rende la tua barba morbida, setosa e idratata.

Scopri di più sui nostro blog o sui nostri social.

Articoli Correlati