SPEDIZIONE GRATIS PER ORDINI SUPERIORI A 35€

Skin care routine: 3-2-1 vediamo di cosa si tratta.

skin care routine

Skin care routine di cosa parliamo? La pelle è croce e delizia di ognuno di noi. Lei il nostro strato più esterno che ha il compito di proteggerci dagli attacchi degli agenti esterni. Non è semplice prendersene cura soprattutto a volte non risulta facile scegliere i prodotti che si adattano a una specifica tipologia di pelle, proprio tutto ciò che occorre per la Skin Care routine.

Di cosa si tratta? Di tutte quelle azioni che giornalmente si portano a termine per prendersi cura della propria pelle. A livello generale è possibile affermare che gli Skin Care steps che si vanno a compiere sono detersione, idratazione, protezione. Perchè in fondo si tratta di un percorso completo che ha più di un compito e soprattutto quello di idratare e proteggere la pelle.

La skin care routine è estremamente importante ad ogni età e soprattutto qualunque sia la tua tipologia di pelle. Ma se continuerai a leggerci saremo lieti di mostrarti la Skin Care routine passaggi suddividendovi proprio in base alla tipologia di pelle. Buona lettura.

Skin care routine e tipologie di pelle

Come sicuramente già saprai i prodotti da scegliere per la tua Skin Care routine devono adeguarsi perfettamente alla tua tipologia di pelle. Perchè sai bene che queste non sono tutte uguali tra di loro, ma hanno delle caratteristiche che le contraddistingue.

Quindi partiamo da alcune leggende metropolitane come ad esempio quella che lascia convinti che la pelle grassa non ha bisogno di essere idratata.

Si scambia infatti l’effetto lucido della pelle con un eccesso di liquido al suo interno. Invece non sai che le classiche caratteristiche di una pelle grassa potrebbero essere proprio causa di cattiva idratazione.

Lo stesso vale per lo scrub, si ha la convinzione che chi ha la pelle grassa debba farlo tutti i giorni e chi invece si caratterizza per la pelle secca, non lo debba fare mai. Invece in entrambe i casi lo scrub è uno degli Skin Care routine steps almeno 1 volta a settimana.

Nel caso della pelle grassa serve a contrastare l’eccessiva produzione di sebo, mentre per la pelle secca, è utile per eliminare le cellule morte. Ovvio che ciò che contraddistingue le due sono le tipologie di scrub.

Ma prima di andare oltre ti vorremmo dare delle indicazioni per riconoscerti in un tipo di pelle piuttosto che in un altro.

Tipi di pelle

  • Pelle secca

La pelle secca ha bisogno di una maggiore dose di idratazione, non che le altre non ne abbiano bisogno, ma questa tipologia di pelle di più. Quindi presta molta attenzione alla crema giorno e notte che utilizzi. prediligi i composti con un maggior corpo in modo tale che grazie alla tua Skin Care routine possa riequilibrare la pelle.

Non dimenticare di bere almeno 2 litri di acqua al giorno e di seguire una dieta equilibrata. 

  • Pelle grassa

La pelle grassa in genere si caratterizza per una produzione eccessiva di sebo che porta al classico inestetismo di questo tipologia di pelle, cioè quello dell’acne. Perchè questa problematica non affligge solo gli adolescenti, ma spesso anche le persone adulte.

I prodotti migliori per la Skin Care routine pelle grassa sono quelli che non solo hanno un’azione sebo-regolatrice, ma sono anche lenitivi come i cosmetici contenenti aloe vera e antibatterici. L’acne è spesso causa di proliferazione batterica e solo utilizzare prodotti specifici può evitare che si espanda sul proprio viso.

  • Pelle mista

La pelle mista si caratterizza per la produzione eccessiva di sebo nella zona T, quella di fronte e naso, mentre le guance risultano essere secche. Anche in questo caso risulta importante l’idratazione, ma se alcuni anni fa occorreva utilizzare più di un prodotto adesso il mercato offre possibilità specifiche per affrontare la Skin Care routine passaggi per una pelle mista.

  • Pelle sensibile

La pelle sensibile la noti subito perchè in genere vi si evidenziano dei rossori che devono essere leniti. Quindi i tuoi prodotti sono tutti delicati, magari senza petroli e senza profumi. Se non li hai mai provati forse per la tua Skin Care routine steps è il momento di utilizzare dei prodotti bio.

  • Pelle matura

Eccoci qui siamo finalmente arrivate alla tipologia di pelle che ha bisogno di prodotti veramente specifici. A seconda dell’età l’idratazione viene da una buona crema antirughe, in grado di stimolare la produzione di collagene che dopo gli anta rallenta e rimpolpante per riempire le rughe a cui non avevi ancora prestato attenzione.

Dopo i 50 anni via libera all’utilizzo dei prodotti specifici per le donne in menopausa, perchè sappiamo che si tratta di un periodo difficile ma la cosmetica ti viene incontro.

Perchè adottare una skin care routine

Ma perchè è così importante seguire i propri Skin Care routine steps? Perchè si tratta dell’unico modo per garantire alla propria pelle non sono bellezza, ma anche salute giorno dopo giorno.

La pelle è la parte del nostro corpo che maggiormente viene esposta allo stress quotidiano e procedere con la Skin Care routine vuole anche dire riuscire a concedersi alcuni minuti per se stesse, andando ad alleviare anche lo stress quotidiano. 

Ad ogni modo, quello che faremo di seguito sarà indicarti la Skin Care routine passaggi per ogni tipologia di pelle, poi non dire che non abbiamo dato risposta ad ogni tua perplessità.

Dico proprio a te che mi stai leggendo e non ci credi. No, le donne con pelle normale non sono delle mosche bianche e neanche delle figure mitologiche che anche se se ne parla tanto in realtà non esistono. Ci sono eccome, ne sono la prova il gran numero di prodotti specifici che puoi trovare in commercio.

Una pelle è normale quando è perfettamente in equilibrio e non mette in evidenza nessun tipo di problematica, cosa che invece succede con gli altri tipi di pelle. Ma avere una pelle normale non vuol dire che non ci se ne deve prendere cura esattamente come fanno gli altri.

Ovvio che potrai scegliere prodotti meno specifici ma comunque delicati, per non rovinare questo equilibrio di cui godi inconsciamente.

Quindi inizia la tua Skin Care routine con la detersione, utilizzando un prodotto che sia delicato e senza solfati in modo da non seccare la pelle. Ciò che devi fare con la pulizia è semplicemente eliminare la sporcizia che durante la notte e il giorno si sono accumulati.

Procedi poi con il tonico per il viso, evitando i prodotti che contengono alcool perchè troppo aggressivi e tendono a disidratare la pelle, cosa che noi proprio non possiamo tollerare. Cerca negli scaffali dei prodotti tra i tonici che hanno ingredienti naturali, ottimo è l’acqua di rose.

Passo successivo è quello di applicare la crema idratante, assicurandoti che quella giorno contenga protezione solare, se così non fosse dovrai procedere ad integrazione.

Impegnativo? Siamo sicuri che dopo i primi giorni ci prenderai la mano.

Skin care routine pelle grassa

Come accennato in precedenza, si parla di pelle grassa quando presenta un eccesso di produzione di sebo. Spesso questo si accompagna alla presenza di acne o della classica pelle lucida. In questo caso qual è la Skin Care routine pelle grassa?

Procedi detergendo il viso con un prodotto che non contenga né oli né solfati. Almeno una volta a settimana non dimenticare di procedere con uno scrub leggero per eliminare lo sporco e i sedimenti dai pori, quindi riuscire a liberarti dei brufoli e punti neri.

Dopo la pulizia è il momento del tonico, un prodotto astringente che però non secchi eccessivamente la pelle. Non dimenticare poi che parte essenziale della tua Skin Care routine pelle grassa prevede l’utilizzo di una crema idratante.

Non dare quella faccia, ormai ti dovrebbe essere chiaro che anche e soprattutto la pelle grassa ha bisogno di idratazione perchè una pelle che risulta disidratata potrebbe stimolare le ghiandole responsabili della produzione di sebo.

Infine scegli una crema solare che contenga ossido di zinco aiutandoti a prevenire gli sfoghi.

Routine pelle secca

Più di tutti gli altri tipi di pelle, quella secca nei suoi Skin Care steps ha bisogno di idratazione.

Il detergente che andrai ad utilizzare sarà delicato e in grado di non andare ad intaccare l’umidità presente sulla pelle. I tonici da preferire sono quelli a base di cetriolo o aloe vera che idratano mentre puliscono la pelle. 

Nella skin care routine pelle secca ti consigliamo di utilizzare un siero antiossidante in grado di rinforzare le difese della pelle ed evitare che la pelle si disgreghi squamandosi. Preferisci prodotti che al loro interno abbiano le vitamine del gruppo A, C e E.

Il prossimo passo è quello della crema idratante che abbia una buona consistenza e che non sia invece leggera come quella perfetta per la pelle grassa. Non commettere l’errore di scegliere un prodotto che sia pieno d’olio. Infine non dimenticare un siero che formi un film protettivo contro i raggi UV.

Pelli sensibili

Ecco un’altra tipologia di pelle che deve avere un trattamento particolare, perchè prodotti troppo aggressivi potrebbero peggiorare la loro situazione. Quindi iniziamo la nostra Skin Care routine con un detergente delicato che non contenga solfati e che non sia schiumogeno. Applica poi un tonico privo di alcool, preferisci quelli che contengono:

  • tè verde
  • tè bianco
  • camomilla

perchè si tratta di elementi che sono in grado di lenire gli eventuali rossori e rafforzare il sistema immunitario.

Per quel che riguarda la crema idratante scegli i prodotti che non hanno profanazioni e che si rivelino ipoallergenici per avere la pelle idratata tutto il giorno. In fine non dimenticare la crema sola possibilmente con all’interno lo zinco, elemento che non irrita la pelle.

Come già detto in precedenza, le pelli miste si evidenziano per la presenza di una produzione eccessiva di sebo nella zona T del viso e per una generale secchezza sulle guance. Molti i prodotti specifici che il mercato offre per questa tipologia di pelle. Quindi come devi procedere per i tuoi Skin Care routine passaggi?

Per quel che riguarda il detergente, potrai utilizzare la stessa tipologia che si adatta alla Skin Care routine pelle grassa, opta per prodotti che non creano schiuma. La Skin Care routine continua esattamente come per le pelli grasse, tranne per il siero, si consiglia infatti l’utilizzo di un siero idratante che riesce a prevenire la tensione e non è un prodotto pesante.

Per quel che riguarda la crema idratante, scegline una che contenga Acido Ialuronico ma senza olio.

Infine la crema solare con SPF 30.

Pelli mature

Donne che avete superato gli anta, adesso voglio rivolgermi a voi, perchè sapete quanto sia importante scegliere i prodotti che meglio si adattano alla vostra pelle.

Innanzitutto dovete detergere la vostra pelle con un buon detergente sia la mattina che la sera. Dopo aver lavato il viso utilizzate una crema detergente che sia in grado di trattenere l’umidità della vostra pelle, perchè l’idratazione non è mai troppo.

Continuate poi la vostra Skin Care routine con un tonico a base d’acqua con ingredienti che abbiano un effetto lenitivo e preferibilmente a base di estratti di camomilla, cetriolo e ricchi di vitamina B.

Proseguiamo con la nostra crema idratate che questa volta avrà Acido Ialuronico e la sua formulazione sarà perfetta per la vostra pelle e la stimolazione del rinnovamento cellulare. Rinuncia a tutti i prodotti che non siano ipoallergenici e che contengono profumi. Infine la protezione da raggi UVA e UVB.

Ultimi consigli per il benessere della pelle

Abbiamo visto la Skin Care routine passaggi per tutti i tipi di pelle, indicando quali sono i prodotti migliori per ognuna di esse. Ma prima di salutarci per questo post, vorremmo darti altri piccoli consigli che siamo sicuri ti saranno molto utili nella tua Skin Care routine a prescindere dalla tipologia di pelle che ti contraddistingue.

Lava il viso 2 volte al giorno per prevenire qualunque tipo di sfogo. Non utilizzare saponi troppo aggressivi che potrebbero seccare la pelle. 

Non andare mai a letto con il trucco perchè ostruisce i pori e non permette alla pelle di respirare. Idrata la pelle ricorda che questo è un passo essenziale per la tua Skin Care routine.

Non lavarti mai con acqua troppo calda e prenditi cura del tuo riposo, ricorda che il sonno aiuta le cellule del tuo corpo a restare sane.

Scopri altri articoli sul nostro blog o sul nostro profilo social.