SPEDIZIONE GRATIS PER ORDINI SUPERIORI A 35€

Tonico clarins

tonico clarins

Il tonico clarins è un prodotto fondamentale per la routine quotidiana di bellezza della pelle: permette di pulirla in profondità, proteggerla, preservarne la morbidezza e l’idratazione. Quando si parla di routine di bellezza, tutti conosciamo ad esempio il latte detergente e la crema, ma spesso dimentichiamo del tonico, che resta il cosmetico meno utilizzato ma con molti effetti benefici.

Non a caso, tutti gli esperti considerano il latte e tonico clarins veri e propri elisir di giovinezza. Facile da applicare, leggero e rinfrescante il tonico clarins pelle mista ha benefici e soluzioni in base a ogni tipo di pelle, i vantaggi di un tonico clarins sono infatti molti. L’applicazione del tonico clarins crea molti vantaggi alla pelle.

Il tonico clarins pelle mista completa l’azione di detersione: dopo il latte detergente, è importante utilizzare il tonico per togliere gli ultimi residui di detergente e le particelle di sebo, impurità etc… dalla superfice della pelle.

Il latte tonico clarins contrasta anche il calcare nell’acqua del rubinetto. Quando si risciacqua il viso, la pelle entra in contatto con il calcare , il tonico clarins contrasta la sua sedimentazione sulla pelle e ha un’azione riequilibrante.Il tonico clarins pelle mista rassoda naturalmente, per sfruttare al meglio questa proprietà, è importante applicarlo con i polpastrelli picchiettando delicatamente il viso, così da stimolare meglio la circolazione.

Il latte e tonico clarins illumina la pelle con effetto illuminante perché idrata la pelle in profondità, la purifica e rinfresca, riducendo anche arrossamenti e macchie.

Grazie al suo effetto astringente, prepara anche il viso al trucco e può anche essere usato per fissarlo. Il tonico clarins rinfresca: soprattutto in estate e in formato spray aiuta a rinfrescare anche il trucco durante la giornata, oltre a contrastare le impurità danno una sensazione piacevole.

Consigli di utilizzo del tonico clarins

Come abbiamo già accennato il tonico clarins deve essere integrato nella routine quotidiana di bellezza. È meglio applicarlo alla mattina e alla sera, dopo aver deterso la pelle e prima di idratarla.

Il latte tonico clarins può essere applicato con un dischetto di cotone, da passare sulla pelle del viso e del collo o anche direttamente con le mani, picchiettandolo delicatamente con i polpastrelli per favorirne l’assorbimento e non sprecarlo.

Una soluzione che vi consigliamo è il tonico in spray, pratico e piacevole da vaporizzare sul viso, anche in questa formulazione il tonico clarins non va mai risciacquato.Per la scelta del tonico, non esiste la soluzione universale, per le pelli secche e sensibili, consigliamo prodotti senza componenti forti come alcol o retinoli.

Meglio scegliere tonici a base acquosa, con principi lenitivi come aloe, calendula e camomilla, oppure lavanda e acque di rosa. In caso di pelli grasse o miste, è bene puntare sul tonico clarins pelle mista che è astringente e sebo-riequilibranti, come ad esempio la betulla, il sandalo e la salvia.

Chi ha problemi di colorito spento, può scegliere una soluzione con estratti vegetali non solo illuminanti e purificanti, ma anche ingredienti naturali come limone, timo e mentolo. Se siete incerti sul tipo di prodotto migliore chiedete consiglio al personale qualificato che saprà identificare il tonico migliore per il vostro tipo di pelle.

Molti non conoscono o ignorano l’utilizzo e la reale importanza del tonico

Il latte tonico clarins appresenta invece uno dei passaggi fondamentali per la corretta pulizia della pelle. Va passato sul viso dopo l’utilizzo del latte o del detergente viso e serve a eliminare con un ultimo gesto i residui e le impurità della della pelle. Una passata di tonico e via le cellule morte, le tracce di trucco.

Utilizzare il tonico clarins quindi significa concludere l’azione struccante o di pulizia e liberare definitivamente la pelle da tutte le impurità facendola anche respirare meglio.

Va inoltre precisato che se detergendo il viso i pori della pelle si aprono permettendo di eliminare trucco e residui, con il tonico clarins andiamo a disinfettarli e anche a richiuderli ricompattando la pelle e preparandola a ricevere in modo migliore il trattamento di bellezza che andremo ad utilizzare dopo. Solitamente il tonico si presenta in una consistenza molto liquida e privo di sostanze che alterano il ph della pelle.

Esistono tuttavia delle lozioni un po’ più lattiginose e idratanti che solitamente vengono consigliate alle pelli secche e molto secche o che rientrano nel sistema di pulizia di trattamenti antirughe.

Il modo migliore per utilizzare il tonico è quello di versarne qualche goccia su un dischetto di cotone e passarlo con movimenti circolari dall’interno verso l’esterno su tutto il viso, sul mento e sul collo, al mattino per risvegliare la pelle e alla sera per rinfrescare la pelle.

Si perché risvegliare la pelle al mattino utilizzando semplicemente l’acqua del rubinetto non è sufficiente anzi alcune volte potrebbe addirittura danneggiare la pelle per l’eccesso di calcare o perché senza filtri o troppo dura. Del resto vengono danneggiate addirittura le lavatrici dal calcare perché non dovrebbe risultare danneggiata la pelle?

L’azione del tonico clarins

Serve a riequilibrare i filtri della pelle e di conseguenza utilizzarlo anche al mattino e contro lo smog vuol dire dare una marcia in più alla pelle.I benefici essenziali del tonico clarins all’interno della beauty routine non và mai dimenticato. I benefici sono molti. Il tonico clarins trasforma la pelle, completa il sistema di pulizia rimuovendo ogni residuo di trucco e sporco e riequilibra il ph.

Esso è un rassodante naturale.Il tonico clarins pelle mista ha funzione lenitiva, astringente, purificante ed è in grado di riequilibrare il ph. Il tonico clarins dona alla pelle un effetto luminoso in quanto ha un’azione schiarente e anche astringente sui pori dilatati e ricompatta la pelle in generale, contestando anche il calcare dell’acqua del rubinetto che potrebbe danneggiare la pelle.

Usandolo tutto l’anno diventa il miglior alleato della crema idratante e del trattamento di bellezza quotidiano perchè prepara la pelle e la rende più ricettiva all’assorbimento dei principi attivi.

Da oggi quindi se fino ad ora avete trascurato l’utilizzo del tonico clarins, o del latte tonico clarins spero che inizierete a usarlo visto che ora ne conoscete le caratteristiche e i benefici.Informazioni aggiuntiveLa pelle è struccata e perfettamente detersa, senza impurità né tracce di trucco con l’uso del latte tonico clarins!

Quando si parla di routine tutti conosciamo  il latte detergente e la crema, ma spesso dimentichiamo del tonico, che resta il cosmetico meno utilizzato ma effetti benefici. Eppure il tonico clarins è un prodotto fondamentale per la routine quotidiana di bellezza della pelle: permette di pulirla in profondità e preservare la morbidezza e anche l’idratazione.

Non si parla mai abbastanza dei benefici dei tonici

Primo gesto di bellezza dopo quello di detergere o struccare. Pochi secondi d’applicazione per aiutare la pelle a trarre il massimo beneficio. Applicare con batuffoli di cotone evitando il contorno occhi, o picchiettare con i polpastrelli, dopo la detersione con un Latte Detergente o uno struccante. Un gesto semplicissimo, che ottimizza l’efficacia della crema idratante successivamente applicata.

Non esiste un’età per iniziare a fare del bene alla pelle! Clarins ha la prima linea di prodotti dagli ingredienti ricchi di piante o frutti, per sfoggiare una pelle sana! Detergere il viso con acqua micellare detergente renderà la pelle resca come l’acqua e delicata come il latte. Con il potere detergente si contribuirà a eliminare le particelle di inquinamento dal viso. Il latte tonico clarins è un mix naturale perfetto e dal profumo fruttato.

Perché usare un tonico Clarins? Utilizzati e consigliati dalle consulenti beauty, i tonici senza alcol sono degli intermezzi di bellezza prima dell’applicazione di un trattamento viso. La loro freschezza e il profumo naturale e delicato sono piacevolissimi da applicare. La pelle è più levigata, distesa, fresca e pronta a ricevere il trattamento più appropriato.

Il tonico clarins idrata e tonifica la pelle. L’iris e la salvia restringono i pori e la loro azione purificante e tonificante è ottima. Il tonico deterge con delicatezza, tonifica e favorisce l’equilibrio e la purezza. Vitalità in più per la pelle. Perché scegliere un tonico clarins dopo i 50 anni? Esperti nei trattamenti antietà i Laboratori Clarins hanno sviluppato un’ampia gamma di prodotti per ogni tipo di pelle e età.

Alcuni trattamenti specifici hanno un tonico adatto per routine di trattamento ottimale. La gamma di trattamenti viso si arricchisce con Lozioni di giovinezza che contribuiscono a distendere e rimodellare la pelle.

L’importanza di un solo gesto

La pelle è levigata e pura Ele rughe diminuiscono visibilmente.Quale tonico clarins dopo i 60 anni?Innovazione e Luminosità Clarins, la lozione di giovinezza risveglia la vitalità della pelle matura.

La sua texture dona morbidezza alla pellefragile. La formula associa gli estratti biologici di fiori di ippocastano e zuccheri d’avena. Un prodotto che prepara e nutre la pelle per aiutarla a ritrovare la sua luminosità. Un segreto di bellezza da integrare gelosamente nella routine quotidiana di bellezza.Quale tonico clarins consigliare per una pelle asiatica?

Per una perfetta routine illuminante, latte tonico clarins schiarente rinfresca la pelle e risveglia la luminosità! L’incarnato è perfetto e uniforme e il viso è visibilmente illuminato grazie ai benefici dell’acerola contenuta in questo tonico clarins. La pelle è pronta così a ricevere i benefici del trattamento viso che sceglierete di utilizzare dopo il tonico.

Primo gesto di bellezza dopo quello di detergere o struccare. Pochi secondi d’applicazione per aiutare la pelle a trarre il massimo beneficio. Applicare con batuffoli di cotone evitando il contorno occhi, o picchiettare con i polpastrelli, dopo la detersione con un Latte Detergente o uno struccante. Un gesto semplicissimo, che ottimizza l’efficacia della crema idratante successivamente applicata.

Non esiste un’età per iniziare a fare del bene alla pelle! Clarins ha la prima linea di prodotti dagli ingredienti ricchi di piante o frutti, per sfoggiare una pelle sana! Detergere il viso con acqua micellare detergente renderà la pelle resca come l’acqua e delicata come il latte. Con il potere detergente si contribuirà a eliminare le particelle di inquinamento dal viso. Il latte tonico clarins è un mix naturale perfetto e dal profumo fruttato.

Tonico clarins pelle mista: in conclusione

Serve a riequilibrare i filtri della pelle e di conseguenza utilizzarlo anche al mattino e contro lo smog vuol dire dare una marcia in più alla pelle.I benefici essenziali del tonico clarins all’interno della beauty routine non và mai dimenticato.  Il tonico clarins trasforma la pelle, completa il sistema di pulizia rimuovendo ogni residuo di trucco e sporco e riequilibra il ph.

Ci sono anche delle lozioni lattiginose e idratanti che solitamente vengono consigliate alle pelli secche e molto secche o che rientrano nel sistema di pulizia di trattamenti antirughe.

Il modo migliore per utilizzare il tonico è versarne qualche goccia su un dischetto di cotone o un batuffolo (se preferite potete usare quelli lavabili), passarlo con movimenti dall’interno verso l’esterno su tutto il viso, e anche sul mento e sul collo, e sul decolletè al mattino per risvegliare la pelle e alla sera per rinfrescare la pelle.

Si perché risvegliare la pelle al mattino utilizzando semplicemente l’acqua del rubinetto non è sufficiente anzi alcune volte potrebbe addirittura danneggiare la pelle per l’eccesso di calcare che può rovinare la pelle.

Chi ha problemi di colorito spento, può scegliere anche una soluzione con estratti vegetali con ingredienti naturali come limone, timo e mentolo.Se siete incerti sul tipo di prodotto migliore chiedete consiglio al personale qualificato che saprà identificare il tonico migliore per il vostro tipo di pelle.

Se hai bisogno di altri consigli a riguardo non esitare a leggere gli altri articoli sul nostro blog e a visitare i nostri canali social.

Articoli Correlati