SPEDIZIONE GRATIS PER ORDINI SUPERIORI A 35€

Trattamento anticaduta capelli

trattamento anticaduta capelli

La caduta dei capelli va considerata un’anomalia da curare quando il numero di capelli che cadono supera ampiamente la media giornaliera per l’individuo in questione.

Tenendo in considerazione che la perdita dei capelli aumenta in modo naturale in autunno e primavera, il fenomeno deve spingere a prendere provvedimenti quando dura nel tempo e quando i capelli persi non vengono rimpiazzati dalla ricrescita di nuovi.

In quest’ultimo caso arriverà un fenomeno di diradamento dei capelli sicuramente. Spesso la reazione di molte persone messe di fronte a evidenti sintomi di precoce caduta dei capelli è di sottovalutare il problema e non prenderenemmeno in considerazione preventiva un trattamento anticaduta capelli. Si evita di affrontare il problema, sperando che si arresti in modo spontaneo.

La mancanza di iniziativa di solito ha come esito quello di accorgersi che si sarebbe potuto, anche con un trattamento naturale anticaduta capelli, provare a trovare prima una soluzione piuttosto che accettare di perdere i capelli senza provare ad arrestare la caduta.

Anche la cura e l’attenzione nella scelta dei cibi con adeguate quantità di proteine, vitamine e oligoelementi, è certamente importante per la salute della capigliatura.

La cura nell’alimentazione, però, non può essere considerata un rimedio da sola dato che non incide sulle anomalie che causano l’indebolimento dei capelli; consumare però cibi ricchi di vitamine e proteine può caiutare a prendersi cura dei propri capelli e apportare il giusto nutrimento ai follicoli, consentendo loro di generare capelli più sani.

Trattamento naturale anticaduta capelli naturale e non

Quando il problema di caduta di capelli non è patologico, è possibile usare diversi accorgimenti e rimedi per limitarlo e far sì che il nuovo fusto ricresca più folto.

Se pensiamo a un trattamento naturale anticaduta capelli si può citare l’Aloe Vera, la Serenoa Repens la Cistanche Tubulosa, la Laminaria Japonica, la caffeina e anche il Rosmarino tutti elementi che potrebbero rivelarsi efficaci controlli problema della caduta dei capelli. Inoltre è anche molto importante prestare attenzione alle azioni quotidiane, come ad esempio la scelta dei cibi e dei prodotti per capelli utilizzati ogni giorno.

Vediamo allora quale può essere un trattamento capelli anticaduta più comune per rimediare alla caduta dei capelli. La cura e l’attenzione nella scelta dei cibi con adeguate quantità di proteine, vitamine e oligoelementi, è certamente importante per la salute della capigliatura.

La cura nell’alimentazione, però, non può essere considerata un rimedio da sola dato che non incide sulle anomalie che causano l’indebolimento dei capelli; consumare però cibi ricchi di vitamine e proteine può caiutare a prendersi cura dei propri capelli e apportare il giusto nutrimento ai follicoli, consentendo loro di generare capelli più sani e forti

Le persone che assumono integratori come trattamento anticaduta capelli presuppongono che i capelli tendano a cadere per uno stato di debolezza e cercano di compensarlo con una somministrazione addizionale di nutrienti specifici per capelli.

Gli integratori e i trattamenti

Essi sono efficaci solo quando sopperiscono a una dieta carente o a difetti di sintesi metabolica. In questi casi sono utili a rinforzare i capelli, ma raramente sono in grado di arrestare il diradamento che nella maggior parte dei casi ha cause genetiche, psicologiche o fisiche. Trattamento capelli anticaduta, quale scegliere?

Un trattamento anticaduta capelli è sicuramente il rimedio da prendere in considerazione quando si ha la necessità di combattere alterazioni del cuoio capelluto, nutrire e rinforzare i follicoli e stimolare la crescita della chioma e evitare che i follicoli si atrofizzino.

Ci sono dei trattamenti anticaduta capelli che sono correttivi e che riequilibrano il cuoio capelluto liberandolo da forfora ed eccesso di sebo, ma c’è anche un trattamento naturale anticaduta capelli nutritivio che con lozioni rinforzanti hanno un’azione ricostituente.

Gli effetti di un trattamento capelli anticaduta sono molteplici, tra cui: miglioramento della circolazione, disostruzione del follicolo, rinvigorimento della struttura dei capelli.

Esiste anche un tipo di trattamento capelli anticaduta che è stimolante e che è in grado di recuperare volume ai capelli e svolge la funzione di aumentare la durata dei cicli di ricrescita dei capelli, stimolando i follicoli piliferi per produrre capelli forti e sani. Un trattamento anticaduta capelli uomo stabilizzante invece è costituito da fiale che infoltiscono i capelli che sono rinforzati e equilibrati.

Il trattamento capelli anticaduta con massaggi, maschere e spazzole specifiche

Indubitabilmente utili a migliorare la circolazione della cute e di conseguenza l’apporto di sostanze nutritive ai bulbi, i massaggio al cuoio sono ottimi anche per stimolare le ghiandole sebacee limitando il problema della cute secca.

Inoltre consentono di apportare al cuoio capelluto più ossigeno e sostanze nutritive.Le maschere invece fanno parte della routine con trattamento anticaduta capelli perchè li rinforzano e sono un buon rimedio per affrontare di indebolimento lievi.

Quando però il problema dei capelli è grave e l’assottigliamento minaccia di diventare diradamento allora è necessario intervenire con un trattamento anticaduta capelli tricologico mirato. Un aspetto da non sottovalutare per limitare la caduta dei capelli è anche il corretto impiego di pettini e spazzole.

È assolutamente sconsigliato l’utilizzo di spazzole che spezzano i capelli, è invece molto meglio usare spazzole con setole di gomma morbide che massaggiano il cuoio capelluto rilassando anche i muscoli, in modo tale da evitare la trazione del capello e causarne la rottura o la caduta.

Farmaci e ricerca contro la caduta dei capelli

La farmacologia entra nel mercato dei trattamenti anticaduta. I prodotti a base di finasteride sono rimedi farmacologici contro la caduta dei capelli che hanno una certa efficacia. Il finasteride si è dimostrato utile a contenere la perdita dei capelli.Fa parte dei prodotti più diffusi e più prescritti dai dermatologi per combattere l’alopecia.

Hanno in concreto ha la capacità di inibire l’azione dell’enzima che è il principale responsabile della caduta dei capelli e della produzione eccessiva di sebo.

Ciò che viene trascurato quando si prescrive però l’uso di questi farmaci è che insieme alla riduzione della caduta dei capelli comportato una serie di controindicazioni ed effetti collaterali che invece un trattamento naturale anticaduta capelli non ha. Un recente studio, ancora in fase sperimentale, sulle cellule staminali in grado di far ricrescere i capelli ha rivelato come questa scoperta possa considerarsi rivoluzionaria.

Gli studiosi coinvolti sono stati in grado di creare capelli naturali a partire da cellule staminali umane. Al momento lo studio è stato sperimentato in laboratorio solo sui topi, ma al tempo stesso la tecnologia sviluppata ha ottenuto la licenza e è solo una questione di tempo per vedere come questa tecnologia verrà applicata all’essere umano.

Aspettando questo, ci sono dei farmaci sono correttivi e che riequilibrano il cuoio capelluto liberandolo da forfora ed eccesso di sebo, ma c’è anche un trattamento naturale anticaduta capelli nutritivio che con lozioni rinforzanti hanno un’azione ricostituente.

Rimedi non farmacologici

Trovare una soluzione alla caduta di capelli è possibile anche attraverso un trattamento anticaduta capelli personalizzato e appositamente studiato sulla base dei risultati preliminari di un test del capello. Questo esame prevede l’analisi al microscopio di alcuni capelli per valutarne la salute generale.

I risultati del test permettono di studiare un trattamento anticaduta capelli su misura per rinforzare la cute ed arrestare la caduta senza l’utilizzo di farmaci.

I trattamenti tricologici servono a purificare il cuoio capelluto liberandolo dalle scorierendendolo un ambiente più ospitale per la crescita di capelli sani.In questo senso un trattamento anticaduta capelli può essere considerato un rimedio correttivi per rinforzare i capelli e stimolarne la crescita.

Per ottenere risultati efficaci, è bene senza dubbio affiancare ad un trattamento naturale anticaduta capelli anche dei prodotti per la detenzione.

La fase igienica con la quale curiamo i nostri capelli deve essere fatta con prodotti che anch’essi contrastino e prevengano la caduta. Questi prodotti sono studiati per rispondere a ogni esigenza, sono specifici per far sì che il capello mantenga il suo equilibrio e comprendono una vasta gamma di trattamenti come shampoo e lozioni ricostituenti, creme e balsami ecc.

Da ricordare

Tutto diende dalla quantità della perdita e anche dalla durata: la buona notizia è che quasi sempre il problema si risolve.Nel 1500 si diceva che individuando la causa del male si trova il rimedio. E questo dovrebbe fornire già un’indicazione di base su come affrontare la caduta dei capelli.

Importante è, inoltre, osservare se la perdita è lieve o abbondante, diffusa o interessa solo alvìcune aree localizzate o ancora, se si arresta dopo un mese oppure si protrae nel tempo.

I casi più semplici di caduta possono essere curati in autonomia, con un trattamento anticaduta capelli meglio sechiedendo consiglio al farmacista o al dermatologie su quali prodotti acquistare. Per i casi più severi, è bene invece affidarsi a un esperto in tricologia. Spesso le cause di una caduta diffusa e resistente vanno ricercate in patologie dell’organismo o in carenze nutrizionali.

A volte per ridare vita al capello saranno necessari, come abbiamo visto dei farmaci specifici. Altre volte basterà risolvere la causa che scatena la perdita, come nel caso di stress, alterazioni ormonali, squilibri che coinvolgono la tiroide, o patologie specifiche. Spetta al medico indagare la causa, per trovare trattamento anticaduta capelli giusto.

Se pensiamo a un trattamento naturale anticaduta capelli si può citare l’Aloe Vera, la Serenoa Repens la Cistanche Tubulosa, la Laminaria Japonica, la caffeina e anche il Rosmarino tutti elementi che potrebbero rivelarsi efficaci controlli problema della caduta dei capelli.

Inoltre è anche molto importante prestare attenzione alle azioni quotidiane, come ad esempio la scelta dei cibi e dei prodotti per capelli utilizzati ogni giorno.

Aspetti da non sottovalutare

Un aspetto da non sottovalutare per limitare la caduta dei capelli è anche il corretto impiego di pettini e spazzole. È assolutamente sconsigliato l’utilizzo di spazzole che spezzano i capelli, è invece molto meglio usare spazzole con setole di gomma morbide che massaggiano il cuoio capelluto rilassando anche i muscoli, in modo tale da evitare la trazione del capello e causarne la rottura o la caduta.

I capelli, che siano ricci, lisci, trattati o meno, così come le loro carenze fisiologiche, meritano un trattamento anticaduta capelli mirato e non solo. Ci vogliono shampoo e cosmetici adeguati. In questo ci viene incontro la natura e più precisamente le piante: una riserva di principi attivi efficaci che assicurano non solo risultati e una tollerabilità ottimale.

Tra un trattamento anticaduta capelli e l’altro citiamo anche gli integratori alimentari che ridanno forza e stimolano la crescita del capello.Spesso bastano solamente due capsule al giorno con un bicchiere d’acqua per cicli di tre mesi all’anno, due di solito, uno in autunno e uno in primavera per riavere una chioma sana.

Trattamento naturale anticaduta capelli: in conclusione

Le capsule normalmente sono ricche di vitamina B6 che stimola la produzione di cisteina, che forma la cheratina, a volte sono anche ricche du biotina e zinco: un mix in grado di rendere più belli i capelli e migliorarne la qualità.

Le fiale monodose sono un altro trattamento capelli anticaduta alternativo, a volte contengono anch’esse piante come la kigelia africana, la salvia sclarea, la cannella o il ginkgo biloba, che agiscono non solo come tonificante sulla cute ma prevengono anche la caduta dei capelli.

Alcune fiale inoltre aiutano l’enzima capace di migliorare la microcircolazione del cuoio capelluto a favorire il naturale ciclo dei capelli, svolgendo allo stesso tempo un’azione lenitiva e regolatrice della secrezione sebacea.

Anche in questo modo si può stimolare la crescita fisiologica dei capelli per renderli più forti e vigorosi. Una sola fiala inoltre può mantenere morbidi e leggeri i capelli che diventano più lucisi e puliti ma senza appesantirsi.

In questo anche un elemento naturale come l’ortica, contenuta anch’essa in alcune fiale in commercio insieme a un trattamento anticaduta capelli uomo specifico, ha proprietà non solo rimineralizzanti, ma anche purificanti, mentre il peperoncino che può essere presente in un trattamento naturale anticaduta capelli ha un’azione tonificante.

Continua a leggere i nostri articoli sul blog e a seguirci attraverso i nostri canali social.

Articoli Correlati